Mal di primavera: 5 sport per combatterlo

Classifica Classifica

Se l’arrivo della primavera vi provoca un po’ di ansia, stanchezza e malumore, provate a usare lo sport per ritrovare salute e benessere!

Con l’arrivo della primavera e della bella stagione in genere ci si sente meglio, più energiche e di buonumore fin dal mattino. Ma non per tutte è così e il cambio di stagione può provocare malessere, stanchezza e ansia. Scopriamo insieme come uscirne vittoriose, con lo sport!

5. La corsa: il ritmo giusto

La corsa è un ottimo rimedio per trasformare una mattina “no” in una giornata energica. Se vi sentite ansiose e preoccupate appena sveglie, o se addirittura vi svegliate prima del previsto in preda ai pensieri, infilate le scarpette e correte, anche solo per mezz’ora o 20 minuti. Libererete la mente e arriverete al lavoro con il ritmo giusto.

4.La bicicletta: via i pensieri

Provate a usare la bicicletta per andare al lavoro, se potete, oppure fatevi un giro in pausa pranzo o dopo il lavoro: pedalando, eviterete di rimurginare sulle stesse cose e riuscirete a concentrarvi meglio, schiarendo i pensieri e ritrovando grinta e creatività.

3. Il nuoto: affrontare il cambiamento

Se il vostro problema è il cambiamento, e il passaggio di stagione vi frena perché avete paura di cambiare, provate a tuffarvi! Il nuoto, i tuffi, le apnee…sono tutti modi per affrontare un mondo nuovo. In particolare, potete azzardare proprio un corso di tuffi per affrontare le vostre paure!

2. Lo yoga: addormentarsi serene

Se faticate a prendere sonno, lo yoga è lo sport che fa per voi. Concentratevi sulle asana di base come Savasana o la posizione dell'albero (nella foto) e sulla respirazione: imparerete a lasciare fuori ogni pensiero negativo, aprendo la mente al relax assoluto.

1. La camminata: liberate la mente

Camminare a velocità intensa e costante non solo vi farà dimagrire, sciogliendo i grassi in eccesso, ma vi aiuterà a liberare la mente e a ricaricarvi di energie. Lo sport perfetto se il cambio di stagione vi lascia spossate e fiacche! Se correre non fa per voi, camminare è la giusta alternativa. Fatelo all'aria aperta, in pausa pranzo o dopo il lavoro: se avete un cane, portatelo a passeggio..la sua energia sarà per voi una sferzata di positività anche per voi!

>>>LEGGI ANCHE: Come allenarsi in primavera

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI