Posizioni yoga: Urdhva Mukha Svanasana, Vrkasana e Garudasana

Guida Guida

Tre posizioni di media difficoltà centrate sull’equilibrio e sulla concentrazione, per migliorare il portamento e la percezione del proprio corpo.  

Lo yoga è efficace su corpo e mente sotto diversi aspetti: tenere le posizioni a lungo aiuta a concentrarsi, a liberare la mente e nel contempo migliora la percezione del corpo nello spazio. I muscoli si rinforzano per mantenere il corpo in equilibrio e ci si sente in forma e piene di energia. Si guadagna in flessibilità e forza muscolare!

Le posizioni yoga in piedi rinforzano la percezione del corpo, quelle a terra riequilibrano il flusso energetico.

Siete pronte per cimentarvi con queste tre nuove posizioni yoga? Munitevi di tappetino e cercate il vostro equilibrio dentro di voi: rilassatevi e partite!

Posizioni yoga: Urdhvamukhasvanasana

 

 

Un post condiviso da Kim Terpstra (@kimterpstra_yoga) in data:

La posizione del cane a testa in su distende il collo, la schiena e rinforza gli addominali; inoltre rinforza le braccia, i polsi, la spina dorsale, distendendo la schiena e aiutando a combattere i dolori lombari. Praticandola con costanza, aiuta a migliorare il portamento e apre il torace e i polmoni, stimolando gli addominali e i pettorali. Il cane a testa in su è la quinta posizione del saluto al sole.

Posizioni yoga: Garudasana

La posizione dell’aquila o Garudasana lavora su due aspetti energetici, quello femminile e quello maschile, che devono rimanere bilanciati. Per questo si consiglia di eseguire la posizione su entrambi i lati, iniziando dal lato sinistro. Questa posizione rinforza le gambe, migliora l’equilibrio e rende flessibili le ginocchia, le braccia, le anche, le spalle. Vi aiuterà anche a rilassarvi e a concentrarvi. 

Posizioni yoga: Vrkasana 

 

Un post condiviso da CAITLIN (@frommyflow) in data:


La posizione dell’albero richiede equilibrio e una buona dose di propriocezione. Avrete forza e stabilità nelle gambe, più scioltezza nell’articolazione delle anche e più forza negli addominali. Praticarla aiuta ad avere pazienza perché solo dopo diversi tentativi si riesce a mantenere a lungo l’equilibrio. Questa posizione rende elastiche le articolazioni e migliora l’equilibrio fisico e psicologico: ottima posizione contro ansia, stress e tensione nervosa oltre che riequilibrante e tonificante per l’apparato respiratorio.

foto © jolopes - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI