Come allenarsi cantando con il Dansyng

Guida Guida

Se siete a caccia di nuovi modi per stare in forma in compagnia, provate il Dansyng: si balla, si canta e ci si allena senza noia!  

Dansyng è una disciplina fitness da fare in gruppo, che combina canto e danza: come dice il nome Dansyng ovvero Dance+Sing, i muscoli si muovono al ritmo delle canzoni più famosi, con testi pop, e la mente si libera cantando.

Il coinvolgimento del gruppo è molto alto: ci si muove tutti insieme, si canta, si battono le mani, facendo cadere barriere e limitazioni.

Bando alla noia nelle lezioni di Dansyng: il ritmo elevato, il canto, i movimenti a ritmo, tutto favorisce il coinvolgimento dall'inizio alla fine della lezione

Dansyng è un allenamento di gruppo, un'attività corale, un mix di movimento fisico ed energia che aiuta a tenersi in forma liberando la mente e sconfiggendo lo stress!

In una lezione di Dansyng si arrivano a consumare fino a 700 calorie, e ci si allena quasi senza accorgersi, grazie al coinvolgimento del canto e del movimento insieme

Il movimento nel Dansyng è espressione di benessere e forma fisica oltre che un modo per stare in gruppo.
 

  • I percorsi di allenamento sono vari e di differenti livelli, quattro in tutto, in base al grado di allenamento di ciascuno.
  • La lezione base tipo dura 50 minuti: si inizia con il riscaldamento con lo stretching, poi si inizia a muoversi a ritmo, ballando e cantando i ritornelli dei brani più famosi a ritmo sempre più elevato, poi si conclude con defaticamento e stretching.
  • Nei livelli più intensi invece si cantano canzoni intere, interpretandole con il corpo e con la voce. Man mano che si diventa sempre più allenate, si imparano coreografie sempre più difficili e si iniziano vere e proprie competizioni di gruppo, come in una gara musicale.

Cantare obbliga a respirare correttamente mentre ci si muove, perciò il lavoro fisico risulta molto più intenso e coinvolgente: corpo e mente si allenano insieme, al ritmo di Dansyng.

Foto: Freddy Facebook

Dansyng nasce da un'intuizione di Carlo Freddi, fondatore dell'omonima casa di abbigliamento sportivo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI