Come bruciare calorie con il pilates

Guida Guida

Venti minuti di esercizi di pilates al giorno per avere muscoli in forma e scolpiti. Scoprite la vostra nuova linea con gli esercizi di pilates!  

Più vi allenate, più i muscoli si tonificano e più bruciate calorie mettendo in moto il metabolismo.

Non serve però allenarsi per ore: meglio allenarsi per tempi brevi, ma con i movimenti giusti in una sequenza bilanciata, per bruciare grassi e calorie

  • In meno di 20 minuti potrete accelerare il metabolismo e bruciare calorie
  • Fate gli esercizi senza interruzioni e in modo fluido
  • Respirate regolarmente
  • Allenatevi 3-4 volte a settimana: potete aggiungere dei movimenti intensi come flessioni tra i vari esercizi, per aumentare l’effetto bruciagrassi dell’allenamento.

Mountain climbers: mettetevi nella posizione dell’asse e portate un ginocchio in avanti, appoggiando la punta del piede a terra. Rimbalzate tra i due piedi, come correndo o saltellando.
Ripetete 10 volte poi portate le le mani verso i piedi e lentamente alzatevi in piedi. Appoggiatevi in modo leggero su mani e punte dei piedi.

Jogging a ginocchia alte: dalla posizione in piedi a gambe unite, con i gomiti piegati e vicini al corpo, iniziate a fare jogging sollevando le ginocchia più alte che potete. Dopo 10 sollevamenti per gamba, ora continuate a fare jogging portando ciascun piede dietro di voi, verso i glutei. Ripetete 10 volte per gamba.
Tenete il petto sollevato, le spalle dritte, gli addominali contratti.

Ginocchia in alto: in piedi, piegate le braccia davanti a voi, in posizione “del genio” (un avambraccio sopra l’altro) all’altezza delle spalle. Sollevate il piede destro e il ginocchio destro verso l’alto a toccare la parte esterna del gomito. Tornate poi con il piede destro a terra e spingete con il piede sinistro per ripetere il movimento. Muovetevi velocemente e con energia: fate 4 serie per lato.
Tenete sempre i gomiti alti.

Ginocchia laterali: ora ripetete l’esercizio con le braccia aperte lateralmente e le ginocchia che si sollevano di lato. Il ginocchio deve essere sollevato di lato e andare verso il braccio dello stesso lato, poi si ripete con l’altro lato; fate 4 ripetizioni per lato.
Rimanete con il petto alto e i palmi verso il basso.

Posizione dell’asse: dalla posizione in piedi a gambe unite, sollevate le braccia in alto, poi piegatevi con il busto verso il pavimento, appoggiate le mani a terra e camminate in avanti fino a distendere il corpo in posizione dell’asse, in equilibrio su mani e punte dei piedi. Ora aprite e chiudete le gambe 6 volte, saltellando. Tornate indietro alla posizione di partenza.
Ripetete tutto 3 volte, cercando di fare attenzione alla posizione corretta.

Plank jacks inverse: in piedi, a gambe unite e braccia alte sopra la testa, andate avanti con il busto, piegatevi verso terra e appoggiate le mani. Distanziate mani e gambe, andando avanti con le mani e indietro con le gambe, poi distendete il corpo, in appoggio su braccia distese e punte dei piedi. Tenete la posizione per 3 respiri poi spingete i glutei verso l’alto, curvando la schiena. Infine portate i talloni a terra, e avvicinate piedi e mani. Srotolate la schiena per tornare con il busto dritto.
Fate 5 ripetizioni.

Foto © Andres Rodriguez - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI