Come fare yoga prima di dormire - parte 3

Guida Guida

Rilassatevi, mentre tonificate i muscoli. Con lo yoga prima di dormire corpo e mente ritornano in sintonia per garantirvi sonni sereni! Scoprite gli esercizi.  

Se avete già provato a fare yoga prima di dormire saprete già che è perfetto per rilassare e distendere i muscoli e la mente: alcune posizioni yoga sono ottime per tonificare i muscoli, altre per dimagrire  o per attivare il metabolismo.

Scegliete il vostro momento di tranquillità prima di dormire e usate lo yoga per distendere e rilassare i muscoli e i pensieri

  • Abbiamo già parlato di alcune posizioni yoga utili per rilassarsi prima di dormire: prima parte e seconda parte
  • Concludiamo ora la spiegazione delle ultime posizioni
  • Fate tutti gli esercizi in sequenza, prima di andare a dormire.

Gambe al muro:

  • è una posizione che dona calma a tutto il corpo e sollievo dai dolori che provengono dalla parte bassa della schiena e dai polpacci
  • Dalla posizione del ponte, sedetevi e mettete un cuscino o un asciugamano ripiegato contro un muro. Avvicinatevi al muro, da sedute, mettete i piedi al muro con le ginocchia piegate e mettete il sedere e la parte bassa del corpo sull'asciugamano. Con il sedere che tocca il muro, distendete le gambe appoggiando i talloni al muro. Tenete le braccia ai lati del corpo. Chiudete gli occhi e rilassate tutto il corpo, sentendo la forza di gravità che va verso il basso. Lasciate che il vostro peso ricada fuori dal corpo
  • Tenete la posizione 30 secondi, poi ruotate il corpo di lato, piegando le ginocchia, e rilassate la testa tra le braccia, rimanendo in posizione fetale per un minuto.

Aquila con rotazione:

  • prima di riposare, aumentate la flessibilità laterale della schiena, con questa posizione reclinata
  • Mettetevi a terra sulla schiena e arrotolate il piede sinistro dietro la caviglia destra, come nella posizione dell'aquila. Distendete le braccia verso l'esterno, con i gomiti piegati ad angolo retto e i palmi che guardano verso l'alto. Ora lentamente portate le ginocchia a terra, verso sinistra: lasciatele riposare a terra e ruotate invece la testa a destra
  • Tenete la posizione per 5 respiri poi, usando gli addominali, sollevate le ginocchia al centro, slegate le gambe e ripetete la posizione invertendo la posizione: arrotolate il piede destro dietro la caviglia sinistra, e abbassate le ginocchia verso destra mentre ruotate la testa a sinistra. Dopo 5 respiri rilasciate.

La vostra posizione finale è Savasana:

  • sdraiate a terra, sulla schiena, chiudete gli occhi, distendete le braccia e le gambe leggermente laterali, con i palmi e le punte dei piedi verso l'alto. Distendete la spinda dorsale, rilassando la parte bassa della schiena a terra
  • Quando avete trovato una posizione confortevole, rimanete così per quanto volete, anche 10 minuti oppure finché il ritmo del cuore rallenta e il respiro ritorna naturale.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI