Come scolpire la parte bassa del corpo con lo yoga

Guida Guida

Scolpite e modellate gambe, cosce e addominali grazie al peso del vostro corpo e usando le posizioni yoga

I movimenti yoga possono aiutare a definire i muscoli e a modellarli in modo molto efficace.

Movimenti yoga di rinforzo e allungamento che modellano e distendono i muscoli allo stesso tempo

Vi sentirete rigenerate dallo stretching intenso, in piena forma!

  • Fate gli esercizi per 20 minuti, tre volte a settimana per avere i muscoli tonificati e sollevati
  • Allungate e distendete i muscoli mentre li tonificate, per avere una forma strabiliante e un corpo elastico e agile

 

Twist: per glutei, quadricipiti, polpacci
In piedi a gambe unite, allungatevi in avanti piegando il busto e toccate terra con le mani, tenendo i gomiti piegati. Sollevate la gamba sinistra in diagonale, dietro la destra. Piegando il ginocchio destro, spostate il sinistro dietro la gamba destra verso l'esterno del ginocchio destro. Distendete poi la gamba sinistra dietro di voi e fate lo stesso con la destra.
Ripetete 10 volte poi cambiate lato e fate altre 10 ripetizioni.
In tutto fate 3 serie.

Affondo inverso: per spalle, punto vita, gambe e glutei
Iin piedi, gambe larghe quanto le anche, braccia sopra la testa, palmi all'interno. Portate la gamba sinistra dietro, sollevando il tallone e tenendo le gambe distese. Ora piegate a 90 gradi il ginocchio destro, mentre ruotate il torso a destra; portate il braccio sinistro in avanti all'altezza spalle e il destro dietro. Tenete per 5 respiri, poi ruotate il torso al centro, sollevate le braccia e distendete la gamba destra. Ripetete, facendo 3 serie da 10 di strada!

Distensione a terra: per schiena, glutei e interno coscia
A terra a pancia in giù con le gambe larghe quanto le anche, allacciate le mani dietro di voi e distendete le braccia.Sollevate petto e gambe dal pavimento e mantenendo questa posizione velocemente esercitate le gambe: chiudetelel, poi riapritele.
Fate 3 serie da 20.

Delfino con calcio: per spalle, addominali e quadricipiti
In posizione dell'asse, bilanciatevi sugli avambracci e sulle punte di piedi, poi sollevate leggermente le anche, piegate le ginocchia fino a quasi toccare terra, poi tornate alla partenza.
Fate 3 serie da 10.

Slanci a quattro zampe: per glutei ed esterno cosce
In posizione a quattro zampe, con le ginocchia sotto le anche e le mani sotto le spalle, portate l'avambraccio sinistro a terra, con la mano sinistra perpendicolare alla destra; ruotate leggermente il busto a destra e sollevate la gamba destra dal pavimento. Tenendo il ginocchio destro piegato di 90 gradi, sollevate la gamba destra all'esterno, ad altezza anca. Abbassate la gamba sotto l'anca senza farle toccare terra. Ripetete.
Fate 20 ripetizioni, cambiate lato e ripetete con l'altra gamba.
Fate 3 serie.
 

Cane a testa in giù con slanci: per interno coscia, braccia
Iniziando in posizione del cane a testa in giù: mantenete la posizone a V invertita e tenendo i gomiti bloccati sollevate il piede destro e distendete la gamba dietro di voi; poi con il piede a martello portate la gamba destra verso l'esterno a sinistra, tenendola parallela al pavimento. Tenete per 5 respiri.
Riportate la gamba destra dietro il corpo e ripetete portando la sinistra lateralmente.
Fate 5 ripetizioni poi invertite lato e ripetete.
Fate 3 serie.

Foto © Sergejs Rahunoks - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI