Come bruciare calorie e NON ingrassare a Natale

Guida Guida

Durante le feste natalizie è normale mangiare un po' più del solito: per non ingrassare è necessario un allenamento brucia grassi!

Bruciare i grassi, alzare il metabolismo e consumare calorie in quantità: è il segreto per non ingrassare durante le feste natalizie!
Non lasciatevi andare alla pigrizia, per evitare di ritrovarvi a gennaio con qualche chilo in più sulla bilancia.

Siete pronte a sudare e a faticare? L'esercizio fisico vi caricherà di energie e allontanerà lo stress delle feste!

Il segreto per evitare di ritrovarsi con dei chili di troppo dopo le feste è allenarsi con esercizi di rinforzo + cardio per un workout che alza il metabolismo, da fare anche comodamente a casa.

Il workout:

  • Fate ogni esercizio per un minuto cercando di eseguirli nel modo giusto e di fare più ripetizioni possibile
  • Riposate 20 secondi dopo ogni esercizio
  • Se siete in gran forma, ripetete il circuito 3 o 4 volte.

Esercizio 1
muscoli coinvolti: cosce, glutei
Iniziate in piedi, a gambe larghe quanto le anche e le braccia lungo i lati del corpo.
Saltate a destra, atterrando sul piede destro mentre il sinistro rimane sospeso in diagonale dietro il destro e il braccio sinistro, con il gomito piegato, passa davanti al corpo e quello destro dietro. Saltate verso sinistra, invertendo le gambe e le braccia.
Continuate così per un minuto.

Esercizio 2
muscoli coinvolti: glutei, schiena, braccia e pettorali, addominali
È l'esercizio chiamato mountain climbers: mettetevi in posizione dell'asse, sdraiate a terra in appoggio su braccia distese e punte dei piedi, i polsi sotto le spalle e il corpo in linea retta dalla testa alle caviglie. Portate il ginocchio sinistro al petto, poi tornate con la gamba distesa e portate il destro al petto. Ripetete così, alternando le ginocchia come correndo.

Esercizio 3
muscoli coinvolti: braccia, addominali, pettorali
L'esercizio combina la posizione del verme con la flessione. In piedi, gambe larghe quanto le anche, piegatevi in avanti con il busto raggiungendo terra con le mani. Piegate le ginocchia se serve, e andate in avanti con le mani fino ad arrivare alla posizione dell'asse, a braccia distese e corpo in appoggio sui palmi e sulla punta dei piedi. Fate una flessione piegando i gomiti e portando il corpo verso terra, poi ritornate a braccia distese e, andando indietro con le mani, riportate le braccia vicine ai piedi e tornate in piedi.

Esercizio 4
muscoli coinvolti: gambe e glutei
Gli squat con salto sono molto efficaci sia a livello cardiovascolare che come esercizio di tonificazione. Mettetevi a gambe larghe quanto le spalle, mani dietro la testa e gomiti larghi. Scendete in squat spingendo i glutei verso il basso e tenendo il petto alto e le ginocchia dietro le dita dei piedi. Con un salto esplosivo distendete le gambe e spingete il corpo verso l'alto più che potete. Atterrate a terra in squat e ripetete.

FOTO: © Antonioguillem - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI