Come tonificare gli addominali per l'estate (3a parte)

Guida Guida

Via la pancetta con gli esercizi giusti: parte finale del workout dedicato a lombari e addominali, per sfoggiare punto vita e pancia tonici e snelli!  

Eccoci alle battute finali del workout dedicato ai vostri addominali: esercizi che vi permetteranno di tonificare, sciogliere i cuscinetti e ridefinire la forma di addominali, punto vita e zona lombare.

Tonificare gli addominali non è semplice, poichè i cuscinetti su pancia, fianchi e girovita sono difficili da eliminare.

Il segreto per avere addominali tonici e punto vita senza cuscinetti è avere costanza nell'allenamento, tonificando nei punti giusti.

  1. Fate i vostri esercizi per 3-4 volte a settimana, a giorni alterni.
  2. Iniziate con i primi esercizi per Tonificare gli addominali, proseguite con La seconda parte degli esercizi, e terminate con quelli che vi illustriamo di seguito.
  3. Esercizi costanti e alimentazione corretta: il giusto mix per avere una pancia piatta, perfetta per la prova bikini!

 

  • Mettetevi in piedi, al lato destro del vostro tappetino e piegate il ginocchio sinistro, incrociando la gamba destra dietro la sinistra, piegandovi leggermente verso il pavimento.
  • Piegate le braccia verso il petto e ruotate il busto verso sinistra.
  • Velocemente, fate un salto da terra, spostandovi a sinistra del tappetino. Cercate di oltrepassarlo in un solo salto, allargando le braccia davanti al petto.
  • Atterrate sulla gamba destra, incrociate la sinistra dietro, piegando entrambe le ginocchia.
  • Ruotate il busto verso destra.
  • Fate 20 ripetizioni in tutto.
  • Sdraiatevi sulla schiena, con le ginocchia piegate verso il petto e le mani dietro la testa. Sollevate la parte alta della schiena e la testa dal pavimento, sollevate le gambe verso il petto formando un angolo di 90 gradi, con le ginocchia unite e i piedi a martello.
  • Ruotate la spalla sinistra verso destra, tenendo il gomito aperto lateralmente e ruotando il petto e il busto a destra.
  • Il bacino deve rimanere centrato sul tappetino.
  • Tenete la posizione, poi estendete le gambe sul tappetino, più in basso che potete, senza arcuare la schiena (eventualmente sollevate un po' le gambe se i lombari si sollevano).
  • Piegate di nuovo le ginocchia, tenendo la rotazione del busto.
  • Ripetete 20 volte per lato.
  • In piedi, sulla gamba sinistra, con la gamba destra distesa a lato e il tallone sollevato.
  • Piegatevi verso terra, raggiungendo con la mano destra il pavimento davanti a voi e davanti al piede sinistro: ruotate il busto ed estendete il braccio sinistro dietro la vostra schiena. Saltate in alto verso sinistra, distendendo entrambe le braccia lateralmente e atterrate sulla gamba destra, tenendo il tallone sinistro sollevato e toccando il pavimento con il braccio sinistro, mentre ruotate il busto.
  • Quando ruotate il busto, tenete sempre gli addominali ben contratti.
  • Tornate velocemente alla posizione iniziale.
  • Fate in questo modo 20 ripetizioni, più velocemente che potete.

 

Avere addominali tonici vi aiuterà ad avere un buon portamento e vi salverà dal mal di schiena ricorrente.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI