Come costruire muscoli tonici con il bodyweight

Guida Guida

Nessun peso, nessun macchinario: solo il proprio peso come resistenza, per tonificare ogni angolo del corpo!

Siete pronte per allenarvi nella comodità di casa vostra, quando volete, agli orari che preferite? Magari la mattina presto, oppure davanti al vostro programma preferito, o in pausa pranzo se riuscite a tornare a casa. O anche nel weekend: insomma, allenatevi quando e dove volete!

Bodyweight, come dice la parola, significa lavorare con il peso del corpo, quindi usando il proprio peso come resistenza, anzichè utilizzare pesi, macchinari o altro.

L'allenamento bodyweight è doppiamente efficace: usare il corpo come peso è faticoso e permette di allenarsi in modo intenso ed efficace, come testimonia anche "Mr Muscoli d'acciaio", nel post che gli abbiamo dedicato. Inoltre, fare bodyweight presuppone una migliore conoscenza del proprio corpo e aiuta l'equilibrio e il coordinamento.

L'importante è non stare senza far niente perché, per tonificare, snellire e arrivare in forma all'inverno dovete muovervi!

Alzate il ritmo del cuore mentre date una spinta al metabolismo allenandovi con squat, flessioni e sollevamenti!

  • Dopo cinque minuti di riscaldamento con una corsetta veloce o un po' di cyclette o dei saltelli, ripetete ogni circuito da 3 esercizi per tre volte.

Circuito 1 (da ripetere 3 volte)

Affondi inversi con calcio (15 ripetizioni per lato): andate in affondo portando la gamba destra in avanti e la gamba sinistra dietro, scendete fin quasi ad appoggiare il ginocchio sinistro a terra, poi spingete con entrambe le gambe tornando in piedi e scalciate in avanti con la gamba sinistra, raggiungendo il piede son la mano destra. Ripetete così senza sosta per 15 volte poi invertite la posizione.

Sollevamenti posteriori a gamba singola (15 ripetizioni per lato): in piedi, gambe distese, braccia lungo il corpo, andate in avanti con il busto mentre spingete indietro la gamba destra, distesa. Portate le braccia in avanti, formando con il corpo una linea retta dalle mani al piede della gamba destra. Appoggiate il piede a terra, poi ripetete. Dopo aver fatto le 15 ripetizioni in questo modo, invertite la posizione delle gambe.

Squat con braccia alte (15 ripetizioni): in piedi, gambe leggermente divaricate e braccia lungo il corpo, andate indietro con il sedere scendendo verso il basso in posizione di squat, e contemporaneamente sollevate in alto le braccia sopra la testa, allineandole alla schiena. Tornate a gambe distese e ripetete.

Foto © Daddy Cool - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI