Acquagym: esercizi per le braccia

Video Video

Insegnante di fitness
Marta Fovana
Braccia più sode e toniche con gli esercizi in acqua! Scopri la palla per allenarti in modo efficace e divertente

Hai bisogno di

  • una palla

Step by step

  1. Riscaldamento: marciare sul posto sollevando il più possibile le ginocchia, allungando le braccia in avanti ed eseguendo una torsione del busto per 3 minuti
  2. Tricipiti: a gambe divaricate immergere la palla sott’acqua e lentamente, contrastando la forza di risalita, lasciare riemergere la palla in superficie. Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna.
  3. Spalle: a gambe divaricate, immergere la palla sott’acqua e descrivere degli 8. Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna.
  4. Water taxi: sedute sulla palla in galleggiamento, nuotare esclusivamente con le braccia per 1 minuto.
  5. Stretching braccia: afferrare con una mano il bordo della piscina e, mantenendo la spalla bassa, girarsi in modo tale che il bicipite del braccio ancorato al bordo si avvicini al petto. Mantenere la posizione 20 secondi, quindi girarsi dalla parte opposta allungando il pettorale. Mantenere la posizione per altri 20 secondi quindi cambiare lato. 
CREDITS

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

Operatori
Claudio Lucca
Valentina Mele

Montaggio
Claudio Lucca

Esperta
Marta Fovana, insegnante di fitness 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI