Musica per correre: la playlist hip hop

Classifica Classifica

Se vi piace l’hip hop, sfruttate il ritmo di questo genere musicale anche anche durante il vostro allenamento: ecco la playlist hip hop perfetta per correre.

Non conta che sia musica italiana o straniera, basta che sia hip hop! L'hip hop è infatti perfetto per allenarsi: il ritmo calzante e le parti melodiche tipiche dell'R'n'B ci daranno il giusto ritmo per affrontare la corsa. Prendete ispirazione dalla nostra playlist di brani hip hop, scelti tra classici e nuovi ritmi, per la vostra prossima corsa.

Musica per correre: allenatevi al vostro ritmpo preferito, per una corsa piena di energia ed entusiasmo! 

Schiacciate play e godetevi la nostra playlist: con queste canzoni troverete il giusto sprint!

7. Eminem - Not Afraid

Considerato da molti uno dei migliori rapper di tutti i tempi, Eminem con questo singolo ha anticipato il suo settimo album, "Recovery". Questo brano si è aggiudicato il Grammy Award nella categoria Best Rap.

6. Nelly/Fergie - Party People

Questo brano del rapper americano Nelly con featuring di Fergie rientra nel suo quinto album in studio e nell'album di debutto di Fergie come artista singola.

5. Kanye West - the good Life

Il brano del rapper statunitense Kanye West, terzo singolo dell'album Graudation, utilizza un campionamento di Michael Jackson in Pretty Young Thing e propone il featuring di T-Pain, i vocalizzi di John Legend e Ne-Yo.

4. Black Widow - 82bpm MC Ya

 

Quinto estratto del primo album della rapper Iggy Azalea, il brano ha visto la collaborazione della cantante Rita Ora. Il video è un chiaro riferimento a Kill Bill di Quentin Tarantino.

3. Snoop Dogg feat. wiz Khalifa - Kush ups

Il singolo del rapper Snoop Dogg, che anticipa la pubblicazione del suo quattordicesimo album in studio, Coolaid, è stato realizzato in collaborazione con il rapper Wiz Khalifa. La base della canzone contiene un campionamento della canzone I wanna Rock di Luther Campbell.

2. Work It - Missy Elliott

Creato sulla base della old school rap degli anni Ottanta, Work It è il singolo più fortunato della rapper americana Missy Elliott. Di questo brano esiste anche un remix in collaborazione con 50 Cent. Numerosi i premi vinti (Grammy Awards, MTV Video Awards): il Rolling Stone ha inserito il brano tra le 100 migliori canzoni degli anni 2000.

1. Me, myself and I - G-Eazy x Bebe Rexha

 

Secondo singolo del secondo album del rapper G-Eazy in coppia con Bebe Rexha, questo brano ha riscosso un buon successo di ascolti. Come si può intuire dal titolo (che tradotto suona più o meno così: Me, me stesso ed io) il rapper analizza la sua popolarità e celebra la volonta di stare, a volte, in solitaria per uscire dal suo ruolo di cantante.

foto © grki - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI