Come allenare la velocità con gli sprint HIIT

Guida Guida

Per lavorare sulla vostra velocità vi proponiamo tre workout a intervalli che allenano con gradualità il vostro ritmo. Iniziamo!

Per migliorare la velocità nella corsa si può scegliere il lavoro a intervalli: sprint molto brevi e veloci che rientrano nel cosiddetto HIIT, High Intensity Interval Training.

Le ripetizioni nell’allenamento HIIT variano dai 10 ai 60 secondi, con un tempo di recupero da 1 a 4 volte la lunghezza dello sprint. In questo modo, si recupera totalmente e si è pronti per il successivo sprint.

L’approccio breve ad alta intensità è, secondo alcuni studi, il migliore per aumentare la velocità e le performance atletiche.

I benefici

  • Con gli sprint brevi, il sistema cardiovascolare diventa più forte e capace di spingere più velocemente il sangue ricco di ossigeno attraverso il corpo.
  • I muscoli, grazie al sangue “fresco”, diventano più efficienti e la coordinazione tra muscoli e input nervosi migliora.
  • Inoltre, si riduce il rischio di disturbi cronici grazie al massimo controllo sugli zuccheri nel sangue.


Chi può fare questo allenamento

  • Certo, correre molto veloce aumenta esponenzialmente il rischio di infortuni: bisogna perciò avere articolazioni e muscoli flessibili e forti per allenarsi in maniera sicura.
  • Per esempio, potete farli se vi siete allenate correndo per 4-5 volte a settimana per almeno 4 mesi e correte a un buon passo, completando almeno una corsa da 50 minuti a settimana.
  • Inoltre, potete allenarvi senza pensieri se riuscite a tenere una posizione squat per 90 secondi e a portare il tallone ai glutei dalla posizione in piedi, senza sentire molta tensione sul quadricipite.


WORKOUT HIIT Per neofiti
Gli intervalli, se siete all’inizio del vostro percorso di fitness, miglioreranno di botto la vostra forma fisica, stimolando il metabolismo e migliorando equilibrio, forza, potenza.
Ogni settimana potete introdurre uno dei workout proposti di seguito:

  • In pista: correte per due giri e accelerate sui tratti dritti tenendo la velocità massima per 20 metri. In curva camminate.
  • Su sterrato: intervallate corsa a medio ritmo con 3-4 intervalli da 20 secondi.
  • In collina: Corsa leggera con tre salite da 20 secondi a ritmo medio.

Restate sintonizzate su Deabyday per il secondo post con 3 workout per sviluppare la velocità nella corsa!

© canonboy - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI