titolo

In forma dopo le vacanze con la corsa

Guida Guida

Di corsa verso l’obiettivo: tornare in forma dopo le vacanze! È ora di muoversi!  

In forma dopo le vacanze con la corsa

Anche se avete cercato di rimanere nel vostro peso forma, al ritorno dalle vacanze può essere difficile tornare ad allenarvi con costanza e magari con qualche chiletto in più come residuo delle ferie…

Ma non c’è da preoccuparsi, prendetevi del tempo per voi stesse e ripristinate le buone abitudini: pasti a orari regolari, niente sgarri alimentari almeno per un mese, e della sana attività fisica.

Se non ve la sentite di riprendere la palestra subito dopo le vacanze, potete iniziare con la camminata: sarà piacevole farlo al parco o, se siete ancora in vacanza, nel verde della montagna o in spiaggia.

La camminata è perfetta sopratutto se è molto che non vi allenate, e se avete più di qualche chilo di troppo: fate 30-40 minuti di camminata, magari a digiuno, così da abituare l’organismo a bruciare i grassi. Pensate a un percorso di andata e ritorno e fate la prima parte a ritmo lento ma crescente e la seconda parte a ritmo sostenuto, con accelerata finale.

  • Concludete con lo stretching per le gambe e qualche torsione per allenare gli addominali e le spalle.


Se non siete sportive ma siete attive, vi muovete a piedi anche su lunghi tratti, fate spesso le scale e andate in bicicletta. Provate ad alternare camminata per 30 minuti a ritmo sostenuto e crescente a 30-40 minuti di nuoto o di bicicletta.

  • In bicicletta potete approfittare del bel tempo e fare qualche gita nei parchi, che potrebbe durare anche più di un’ora. Leggete qui come allenarvi in bicicletta senza noia!

Se rientrate tra le persone sportive, iniziate ad allenarvi con qualche giorno o settimana di corsa leggera o camminata a passo sostenuto. Se siete neofite della corsa, iniziate con gradualità ma fissate un obiettivo da raggiungere durante il primo mese di allenamento.

  • Per esempio, fissate quello di correre 5 chilometri senza fermarvi: iniziate correndo 10x500 a ritmo blando, con 2 minuti di pausa tra ciascuna frazione di 500 m. In questa pausa camminate o fate stretching.
  • Dopo 3 giorni, provate a correre 5x1000 metri, ovvero una distanza di 1 chilometro ripetuta 5 volte, con pausa di due minuti tra ciascuna frazione. Il ritmo sarà sempre blando.
  • Dopo altri 3-5 giorni, proseguite ripetendo gli allenamenti seguiti fino a quel momento: quello da 10x500 e quello da 5x1000 metri, con un tempo di recupero di solo 1 minuto.
  • Alla fine, con un po’ di grinta in più potrete riuscire a completare l’obiettivo: 5 chilometri di corsa senza sosta.

Allenarsi con gradualità è il modo migliore per non stancarsi subito al rientro dalle vacanze, e affrontare con grinta un nuovo anno. Buona corsa!

Foto © Stasique - Fotolia.com

Sport e fitness
SEGUICI