Come allenarsi all'aperto in 30 minuti

Guida Guida

Allenatevi all'aperto, sfruttando pendenze e ostacoli per tonificare i muscoli, migliorare umore, stabilità e autostima. Scopri i consigli di fitness outdoor!  

Uscite, andate in un parco vicino a casa e allenatevi all'aria aperta: d'estate, in autunno ma anche in inverno non è mai vietato allenarsi outdoor, anzi! È perfetto per chi non ama rinchiudersi tra le mura di una palestra.

Un allenamento vario, a costo zero e senza limiti di orario: solo 30 minuti al giorno, quando volete!

L'allenamento outdoor è anche adattabile. In base alla stagione cambierà il vostro abbigliamento (a strati d'inverno, leggero e traspirante in estate) e l'orario dell'allenamento, evitando le ore più calde e più fredde. Per quanto riguarda il riscaldamento, in inverno avrete bisogno di riscaldare meglio i muscoli, in estate basteranno 5 minuti.

Rivedete il vostro allenamento abituale con il workout outdoor da 30 minuti da fare al parco, per bruciare almeno 260 calorie!

  • Iniziate sempre l'allenamento con il riscaldamento: camminate o fate jogging leggero per almeno cinque minuti

Ora procedete con gli esercizi del workout.

Salti laterali: unite i piedi, piegate le ginocchia e saltate più in alto che potete, verso destra, atterrando sul piede destro, poi, senza appoggiare il sinistro a terra, piegate il ginocchio destro e saltate verso sinistra. Fate 20 salti per lato.

Piegamenti su panca: mettetevi con la schiena rivolta verso la panca e sedetevi sul bordo, con le mani ai lati del corpo. Andate in avanti con i glutei, piegate i gomiti e scendete verso il basso con i glutei. Tornate in posizione di partenza e fate in tutto 15 ripetizioni.

Flessioni: mettetevi ora di fronte alla panchina, con le mani appoggiate sulla seduta, il corpo disteso in appoggio sulle punte dei piedi. Le mani sono sotto le spalle.
Abbassate il petto verso il pavimento poi distendete le braccia e ripetete così per 8 volte.

Camminata in equilibrio: trovate un tronco d'albero o un cordolo su cui poter stare in equilibrio. Sollevate le braccia lateralmente e camminate sul tronco o cordolo o marciapiede, avanti e indietro per 3 minuti.

Trascinamenti laterali: in piedi con le gambe larghe quanto le anche, piegate i gomiti e teneteli vicino al corpo. Fate 3 larghi passi a destra, facendo scivolare la gamba sinistra verso destra. Piegate le ginocchia e saltate, guardando con il corpo a sinistra: ripetete il movimento andando a sinistra e continuate alternando i lati per un minuto.

Foto © Sergey Nivens - Fotolia.com 

Allenarsi al mattino è la strategia migliore: mette in moto il metabolismo e regala energia e buonumore per tutto il giorno.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI