Come avere gambe e glutei in forma con lo skateboard

Guida Guida

Praticare lo skateboard non è solo uno sport da ragazzini: con lo skateboard si può anche dimagrire!  

Lo skateboard è un modo giovane per tenersi in forma, con salti e piroette per i più audaci e movimenti più semplici per chi ha poca dimestichezza con lo skateboard.
 

 

Usare lo skateboard permette avere gambe e glutei in forma, tonici e allenati: lo si può fare dovunque, in cortile, al parco e per strada, senza vincoli di orario. Ci si allena da soli o in gruppo.

 

Si impara in fretta ad andare sullo skateboard, senza, ovviamente, movimenti coreografici: per quelli ci vuole tempo e un serio allenamento. Ma per chi vuole semplicemente allenare glutei e gambe senza annoiarsi e stando all'aria aperta, allora usare lo skateboard sarà un gioco da ragazzi.

 

Il movimento continuo di spinta sopra la tavola da skateboard, specialmente su terreni pianeggianti ma anche in salita, dà grandi risultati in termini di miglioramento dell'efficienza cardiovascolare. Anche senza cimentarsi in salti e figure acrobatiche, quindi, ci si può tenere in forma, puntando ad avere gambe e glutei tonici.

Perchè non provare allora, magari usando lo skateboard per andare in ufficio? Se invece abitate lontano dal luogo di lavoro, usate lo skateboard nei momenti liberi, come alternativa alla classica corsa o alla bicicletta.

Fare acrobazie e piroette richiede un dispendio energetico ancora maggiore rispetto al semplice spingersi sulla tavola: ci vuole velocità, e per mantenerla bisogna lavorare duro; inoltre molte figure richiedono movimenti di piegamenti sulle ginocchia, salti, spinte che allenano efficacemente gambe e glutei e favoriscono una buona flessibilità delle articolazioni, che rimangono forti ed elastiche.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI