Come bruciare grassi con il power walking - parte 2

Guida Guida

Organizzate il vostro workout di camminata al meglio per bruciare di più e in fretta! Avrete gambe e glutei in forma, addominali e braccia tonificati!

Se pensate che camminare non sia uno sport "brucia-grassi", o che serva solo per le gambe, dovrete ricredervi: con i workout che vi proponiamo tutto il corpo si mantiene in forma!

Muovete le gambe e le braccia in sincronia per muovere tutto il corpo mentre camminate a passo svelto: sarà semplice e piacevole tornare in forma!

Scordatevi la camminata di fronte alle vetrine o la passeggiata con le amiche: per allenarvi seriamente dovrete muovervi velocemente!

Camminare è un ottimo modo per allenarsi, muoversi, dimagrire e tonificare, anche per chi non ha mai fatto sport: a differenza della corsa, non impatta sulle giunture e quindi minori sono i rischi di infortunio.

Potete iniziare da subito: approfittate della temperatura favorevole e uscite a camminare, sarà piacevole, anche se faticoso.

Consigli utili

  • Come vi abbiamo anticipato nel primo post, dovrete "viaggiare" a una velocità abbastanza alta per bruciare calorie, circa 5-7 chilometri all'ora.
  • Contraete gli addominali mentre camminate: tirate in dentro la pancia e tenetela contratta, vi aiuterà a supportare la schiena e a tonificare la pancia.
  • Tenete i glutei "strizzati": sono loro che danno la spinta per camminare, perciò "teneteli stretti": andrete più veloci e avrete un lato B al top!
  • Fate finta di essere in ritardo: dovete camminare come se stesse "quasi" correndo.
  • Correte a intervalli: se non ce la fate a mantenere l'alta velocità per tutto l'allenamento, allora camminate a intervalli, almeno due volte a settimana. Aumenterà il consumo calorico, migliorerà il passo e sarete più toniche in fretta.

Ecco due esempi di workout della durata di 30 minuti

workout 1: Fate un riscaldamento di 5 minuti, con fatica pari a 5; poi camminate per 5 minuti, con fatica pari a 6; aumentate il passo per 4 minuti (fatica 7), poi ancora per due minuti (fatica 8). Ora rallentate leggermente per 4 minuti (fatica 7), poi per 5 (fatica 6) e infine fate 5 minuti di defaticamento a livello 5.

Workout 2: Fate un riscaldamento di 5 minuti con fatica 5. Per 3 minuti salite a fatica 6, poi per 2 minuti spingete al massimo (fatica 8) e ripetete altre 2 volte. Concludete con 4 minuti a fatica 6 e 5 minuti di defaticamento a fatica 5.

Foto © Sergey Nivens - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI