Come prepararsi a una corsa a ostacoli - settimana 3

Guida Guida

Se siete "sopravvissute" alle prime due settimane di allenamento, brave! Siete pronte per continuare!

Fare una corsa a ostacoli, una "spartan race" tra fango e fili spinati, non è cosa semplice. E non lo è nemmeno prepararsi a correrla: ci vuole costanza e forza fisica.

L'allenamento per la corsa a ostacoli mira a costruire una buona resistenza alla fatica, a migliorare l'equilibrio e a ottenere muscoli forti.

Continuate ad allenarvi con noi di Deabyday.tv per la corsa a ostacoli: sarete pronte in 6 settimane!! E anche se non volete fare la corsa a ostacoli, l'allenamento che vi proponiamo qui è per tipe toste: provatelo!

Settimana 1: leggete il primo post >>

Settimana 2: leggete il secondo post >>

Settimana 3

  • I workout sono di 50 minuti, inclusi 5 minuti di riscaldamento total body

Lunedì: PBR
Corsa 400 metri, 30 flessioni 50 mountain climbers, corsa 400 metri, routine 12-10-8-6-4-2, 20 squat con salto, corsa 400 metri, 20 burpee. Ripetete fino ad arrivare a 45 minuti.

Martedì: IV
Corsa di un chilometro e mezzo, intervalli 4-3-3-4-2, corsa di un chilometro e mezzo.

Mercoledì: AR

Giovedì: PBP
Corsa 400 metri, 20 flessioni, 20 squat, corsa 400 metri, 50 mountain climbers, 5 flessioni, 400 metri, 20 flessioni, 15 salti su panchina. Ripetete fino ad arrivare a 45 minuti.

Venerdì: PBP
Corsa 400 metri, nuoto 50 metri o corsa da 25 minuti, 20 burpee, corsa 400 metri. Ripetete fino ad arrivare a 45 minuti.

Sabato: AR

Domenica: Riposo

Il significato delle abbreviazioni: lo trovate qui >>

Foto © Spartan Race

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI