6 esercizi per allenare gli addominali dopo la gravidanza

Classifica Classifica

Ristabilite la tonicità del core dopo la gravidanza con 6 esercizi per gli addominali semplici ma efficaci!

Il segreto è la costanza: facendo esercizio, infatti, gli addominali ritornano tonici anche dopo una o più gravidanze.

Gli addominali durante la gravidanza vengono distesi e sovraccaricati, e ora, dopo il parto, tutta la parte del core risulta senza forma e poco tonica.

Cosa fare?
Meglio agire subito, con degli esercizi specifici per gli addominali!Tenete presente che tonificare la parte addominale vi renderà più semplice interagire con il vostro bambino, prendendolo in braccio senza avere mal di schiena. Meglio iniziare subito, allora!

6. Respirazione di pancia

 foto Melissawest.com

La respirazione corretta consiste semplicemente nell’espandere e comprimere lo stomaco più possibile mentre inspirate ed espirate attivamente.

5. Contrazione addominale

foto Melissawest.com

A pancia in su, a terra, contraete l’addome come preparandovi a ricevere un “colpo” Sollevate poi le braccia sopra la testa oppure distendete le gambe in avanti, tenendo la schiena piatta sul pavimento.

4. Pelvic tilt

foto Melissawest.com

Mettetevi a quattro zampe. Contraete gli addominali e spingete il bacino indietro curvando schiena. Tenete 5 secondi, rilasciate e ripetete.

3. Yoga barca

foto Mr Yoga

Sedetevi a terra, ginocchia piegate, piedi in appoggio. Contraete gli addominali e andate un po’ indietro con la schiena sollevando contemporaneamente i piedi da terra. Formate una sorta di V con il corpo e distendete le braccia in avanti, in posizione confortevole. Tenete almeno 30 secondi.

2. Plank su fitball

foto Jaykayfit

Mettete gli avambracci su una fitball, distendete le gambe all’indietro, contraete gli addominali e distendete la schiena, portando il corpo in posizione allineata. Tenete 30 secondi. Se non avete una fitball, fate un plank a terra, come nella foto.

1. Plank laterale

Foto Pixabay

Mettetevi a terra su un fianco, in appoggio su un avambraccio. I piedi sono uno sull’altro. Sollevate le anche da terra formando una linea retta con il corpo dalle caviglie alle spalle. Sollevate l’altro braccio verso l’alto, disteso. Tenete almeno per 30 secondi e poi cambiate lato. Se riuscite, fate 20 sollevamenti della gamba distesa, con piede a martello, verso l’alto.

foto © BillionPhotos.com - Fotolia.com

Lo sapevate?

Le posizioni yoga sono al top della lista degli esercizi efficaci per gli addominali secondo l’American College of Sports Medicine

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI