Come fare pilates in gravidanza: braccia e pettorali - primo trimestre

Guida Guida

Iniziamo a illustrarvi gli esercizi di pilates, per tonificare pettorali e braccia nel primo trimestre di gravidanza.

Iniziamo con questo post la spiegazione degli esercizi di pilates da eseguire in gravidanza, durante il primo trimestre.

Sono esercizi di tonificazione che iniziano a preparare il vostro corpo alle modifiche fisiche della gravidanza, per rimanere in forma.

Muscoli tonici, forti ed elastici sono un requisito fondamentale per affrontare con serenità e in piena forma la gravidanza.

Iniziamo allora con le spiegazioni degli esercizi per le braccia, le spalle, i muscoli pettorali. Proseguiremo nei post successivi con gli esercizi per glutei e gambe e gli esercizi per la schiena da fare nel primo trimestre di gravidanza.

  • Vi serve un tappetino e un paio di pesi da 1-2 chili ciascuno.

Spinte contro una parete

  • Rinforza e tonifica tricipiti e pettorali.
  • Mettetevi in piedi di fronte a una parete, schiena dritta, piedi larghi quanto le spalle. Le ginocchia sono rilassate, un po' piegate.
  • Appoggiatevi al muro con le mani, braccia dritte larghe più delle spalle.
  • Inspirate e contraendo gli addominali piegate i gomiti, poi espirando distendete le braccia.
  • Fate 10 ripetizioni.


Allungamenti braccia

  • Allunga la parte laterale del corpo.
  • Sedetevi a terra, gambe incrociate, e allungate la schiena e il capo verso l'alto.
  • Con la mano destra appoggiata al pavimento, sul lato destro, allungate il braccio sinistro verso il soffitto.
  • Inspirate cercando di usare i lati della cassa toracica, poi, espirando, tirate l'ombelico verso la schiena.
  • Allungatevi con il braccio sinistro verso il soffitto, spingendolo più in alto e verso destra.
  • Tenete sempre la schiena in posizione frontale.
  • Ripete 5 volte per lato.


Flessioni bicipiti

  • Rinforza i bicipiti
  • Usate 2 manubri, uno in ciascuna mano.
  • Posizionatevi in piedi o sedute su una sedia, con le braccia lungo il corpo.
  • La schiena è dritta, gli addominali contratti per mantenere una buona postura.
  • Tenendo i palmi delle mani in avanti, flettete le braccia, piegando i gomiti e mantenendoli vicini al corpo.
  • Quando siete arrivate con le mani alle spalle, schiacciate i bicipiti.
  • Inspirate portando le braccia di nuovo giù e ripetete.
  • Fate 10 ripetizioni.


Spinte tricipiti

  • Allunga e tonifica i tricipiti, rassodando la parte posteriore delle braccia e i pettorali
  • In piedi, con le gambe larghe quanto le anche, prendete un peso in ciascuna mano, con le braccia lungo i fianchi e i palmi all'indietro.
  • Espirando, tirate l'ombelico verso la schiena e spingete le braccia all'indietro.
  • Tenete la posizione qualche secondo, mantenendo la cassa toracica aperta.
  • Inspirando, tornate alla posizione iniziale.
  • Ripetete 10 volte.

FOTO PhotoXpress©IzaokasSapiro

Rinforzate e tonificate le braccia per poter prendere in braccio il vostro bambino senza fatica

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI