Fitness e cancro al seno: non dategli scampo!

Guida Guida

Combattere il cancro al seno con l'aiuto dell'attività fisica: scopri tutti i dettagli.

Troppo poco esercizio fisico: è una delle caratteristiche che accomuna due terzi delle donne che si ammalano di cancro al seno.

Dopo la diagnosi infatti, le donne si dimostrano meno recettive e invogliate a fare fitness regolarmente, ovvero a seguire la regola che vuole l'attività fisica legata a una vita più lunga e più sana.
 

È molto importante, a detta dei medici, rimarcare il ruolo positivo dell'attività fisica sui risultati delle cure.
 

La strategia di successo potrebbe essere aumentare l'attività fisica tra i pazienti con il cancro e questo è un fattore su cui puntare.

Le linee guide per l'attività fisica individuano un tempo minimo di esercizio settimanale in almeno 150 minuti di moderata attività o 75 minuti di esercizio ad alta intensità ogni settimana per raggiungere benefici sul corpo e prevenire problemi cronici e persistenti.

L'attività fisica è una componente critica del bilancio energetico - che descrive come peso, dieta e attività fisica si possano associare per stare meglio.

L'attività fisica è associata a un ridotto rischio dei cancro al seno e del colon.

Ma non solo, secondo le ricerche l'attività fisica influisce anche su cancro dell'endometrio, della prostata e dei polmoni.

  • La ricerca, apparsa sul giornale "Cancer" ha riguardato 1735 donne del North Carolina. Si voleva indagare eventuali cambiamenti nelle abitudini fitness dopo la diagnosi di cancro al seno
  • Le donne, in età compresa tra i 20 e i 74 anni, avevano saputo della malattia tra il 2008 e il 2011
  • Il 59 per cento delle donne oggetto della ricerca ha dichiarato di fare meno esercizio fisico sei mesi dopo la diagnosi. In media, le donne hanno ridotto il loro livello di attività fisica a cinque ore di camminata
  • Solo il 35 per cento delle donne hanno seguito le raccomandazioni mediche che le invitavano a fare attività fisica regolarmente

Le donne che facevano esercizio moderatamente, 3-5 ore a settimana , dopo una diagnosi di cancro al seno, hanno elevato la durata della vita rispetto a donne più sedentarie.

  • La relazione tra il cancro al seno è l'attività fisica è stata indagata in oltre 60 studi mondiali, la maggior parte dei quali indica che donne fisicamente attive hanno un minor rischio di sviluppare un cancro al seno, rispetto a chi non è attivo fisicamente
  • Ha un alto livello protettivo contro il cancro al seno l'esercizio fisico praticato già durante l'adolescenza
  • Si è tentato di dare una spiegazione ai meccanismi biologici che spiegherebbero la relazione tra sport e cancro al seno: l'attività fisica riduce i livelli ormonali. specie in  pre-menopausa; inoltre tiene sotto controllo i livelli di insulina e aumenta la risposta immunitaria

Foto © Deklofenak - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI