Wedding dress workout: gli esercizi giusti per l’abito da sposa corto

Guida Guida

Gambe da mostrare sotto l’abito da sposa: devono essere toniche e in forma. Scoprite come allenarle con gli esercizi ad hoc!

Se avete scelto il vostro abito da sposa, e lo avete scelto corto per far vedere un po’ le gambe, allora mantenetele toniche e agili, con gli esercizi giusti!  Nel vostro giorno più importante tutti gli occhi saranno puntati su di voi: è il momento giusto per mostrare le gambe in tutto il loro splendore!

Per farlo, non servono complicati attrezzi nè esercizi, ma un workout a circuito capace di allenare tutti i muscoli delle gambe.

Tonificate interno ed esterno coscia, quadricipiti e glutei per avere gambe sinuose e toniche sotto l’abito da sposa!

>>>> LEGGI ANCHE Come avere gambe snelle e sode: il workout ispirato alla danza

Se siete pronte, lo siamo anche noi: ecco gli esercizi del WORKOUT PER LE SPOSE - gambe e glutei

Vi serve: una sedia, un tappetino, un paio di manubri.

ESERCIZIO 1: POSIZIONE DEL GUERRIERO
Iniziate il workout con la posizione del guerriero 1: mettete la mano sinistra sul fianco e tenetevi a una sedia con la destra per stare in equilibrio. Sollevate la gamba destra davanti a voi, così da piegarla a 90 gradi all’altezza delle anche e portatela poi indietro, mettendovi in posizione di affondo profondo, con la punta del piede a terra, il tallone sollevato. La gamba sinistra deve formare un angolo di 90°, con il ginocchio sopra la caviglia. Ripetete senza pause, per 3 serie da 12 ripetizioni per gamba.

>>>> SCOPRI I VIDEO TUTORIAL Yoga per principianti: guerriero

SECONDO ESERCIZIO
Passate ora al secondo esercizio. Tenete un manubrio in ciascuna mano e mettetevi in piedi, a gambe unite. Tenete gli addominali contratti. Sollevate i manubri sopra la testa e piegate la gamba sinistra a 90 gradi davanti a voi, portandola poi a terra lateralmente, in affondo laterale, mentre portate le mani verso terra, ai lati del piede sinistro. Riportate le braccia in alto e la gamba sinistra verso di voi, piegandola davanti a voi e scendete in affondo frontale, portando le mani verso terra. Ripetete così per 12 volte, poi cambiate lato e ripetete altrettante volte.

TERZO ESERCIZIO
Per il terzo esercizio dovete mettervi di lato a una sedia e portate la mano sinistra sul fianco; con la destra tenetevi alla sedia e sollevate la gamba destra piegandola a 90 gradi davanti a voi. Distendete la gamba davanti a voi, con la punta del piede puntata in avanti. Piegate di nuovo la gamba portando il ginocchio leggermente verso l’altro in modo da coinvolgere gli addominali nell’esercizio, poi abbassate la gamba toccando appena terra e riportatela in alto, piegata. Continuate a piegare e distendere la gamba per 3 serie da 12 ripetizioni, poi cambiate gamba.

QUARTO ESERCIZIO

Foto © dianagrytsku - Fotolia.com

Per il quarto esercizio munitevi di due manubri, uno in ciascuna mano. Distendete le braccia ai lati del corpo, con i palmi verso il basso. Sollevate le braccia davanti a voi all’altezza delle spalle, mentre scendete in squat, come a sedervi su una sedia. Spingetevi con le gambe verso l’alto e ruotate i palmi portando i gomiti dietro di voi. Tornate in squat, ruotando i palmi e, nel distendere le gambe, sollevate i talloni contraendo i glutei. Ripetete 12 volte, per 3 serie. 

>>>> LEGGI ANCHE Wedding dress workout: gli esercizi per essere spose meravigliose

foto © shevtsovy - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI