Come funziona il gliding: passi combinati

Guida Guida

Seconda parte della guida dedicata al gliding: proseguite ad allenarvi con dei passi più complessi e impegnativi.  

Dopo aver imparato i passi base del gliding è ora di imparare i primi passi combinati, leggermente più complessi e articolati, che saranno parte della vostra personale lezione di gliding.

Uno dei lati positivi del gliding è che, una volta imparati i passi, lo si può praticare dovunque: a casa davanti alla televisione, in vacanza, in albergo durante le trasferte di lavoro.

Nessuna spesa per la palestra, nessun impegno fisso a ore e giorni stabiliti. Ci si allena dove si vuole e quando si vuole. I dischi del gliding sono leggeri e piccoli, quindi trasportarli non sarà sicuramente un problema.

 

 

Allenarsi con il gliding è semplice, divertente ed efficace: si consumano molte calorie e si rinforzano i muscoli e la resistenza.

 

 

In realtà, tutti i passi del gliding sono davvero di semplice esecuzione, si tratta di apprendere i passi base e combinarli tra loro unendo velocità e coordinamento. Con una base musicale, infatti, e un po' di esercizio, sarete presto in grado di realizzare i passi base del gliding velocemente e senza sbagliare. Poi potrete dedicarvi agli esercizi che vi proponiamo in questa seconda guida.

Ricordate che le braccia seguono le gambe negli esercizi: bilanciando, danno ritmo ed equilibrio. Usatele come quando camminate velocemente, quindi in modo ritmato avanti e indietro, tenendole leggermente flesse. Più andrete avanti con la pratica dei vostri esercizi, più vi risulterà semplice e naturale.
 

  • Con entrambi i piedi sui dischi, disegnate un cerchio con la gamba destra: scendete indietro con la gamba, allargatela verso destra e tornate in avanti, chiudendo alla posizione di partenza. Ripetete con la gamba sinistra e poi realizzate l'esercizio in modo inverso, scivolando con la gamba in avanti, poi a destra e all'indietro.
  • Con entrambi i piedi sui dischi, scivolate con la gamba destra lateralmente, poi portatela all'indietro, incrociandola dietro la sinistra. Tornate lateralmente a destra e chiudete. La gamba sinistra contemporaneamente si piega, e oppone resistenza. Ripetete con la sinistra.
  • Con entrambi i piedi sui dischi, scivolate con la gamba destra lateralmente, seguita subito dalla sinistra, chiudete e fate un affondo in avanti con la gamba destra. Ritornate in posizione di partenza, scivolate a sinistra e fate un affondo in avanti con la gamba sinistra.
  • Con entrambi i piedi sui dischi, scivolate con la gamba destra lateralmente, seguita subito dalla sinistra, chiudete e fate un affondo all'indietro con la gamba destra. Ritornate in posizione di partenza, scivolate a sinistra e fate un affondo all' indietro con la gamba sinistra.


Terza parte dell'allenamento>>

Provate a fare gli esercizi lentamente, per iniziare. Una volta che li avrete appresi, potrete andare più velocemente.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI