Come avere gambe e glutei perfetti con l'acquawalk

Guida Guida

Un nuovo modo di fare fitness in acqua: è l'acquawalk, la corsa in acqua per gambe e glutei tonici e in forma

Correre, sì, ma in acqua, sfruttando la leggerezza che garantisce e la resistenza al movimento che essa offre. Si chiama acqua walk il corso di fitness in acqua che permette di fare movimento e liberarsi dai cuscinetti su glutei e cosce.

 

Nell'acqua walk l'elemento dell'acqua garantisce il potenziamento muscolare eliminando il rischio di traumi a carico delle articolazioni.

 

L'acqua walk si pratica con speciali stivali in neoprene che rendono ottimale la spinta idrostatica e potenziano gli effetti di resistenza dell'acqua.

 

Con gli stivali inoltre si fa più presa sul fondo della piscina, acquisendo maggiore stabilità: le suole degli stivali specifici per acqua walk permettono di eseguire i vari esercizi di tonificazione delle gambe senza scivolare e ammortizzando l'impatto.

 

La lezione di acqua walk dura 45 minuti e sfrutta un sottofondo musicale ben ritmato, tipico delle lezioni di aerobica dance. I movimenti sono vari: saltelli, affondi e calci. Un mix tra acquagym, acquakombat e acquastep. In tutta la lezione non si scende sotto i 100-120 battiti al minuto: l'effetto aerobico è garantito e anche l'allenamento cardiovascolare.

 

Le spinte favoriscono la circolazione venosa delle gambe verso l'alto e quindi viene stimolato il drenaggio dei liquidi. L'acqua svolge un'azione massaggiante e drenante in grado di ottenere benefici effetti sul rimodellamento di cosce, glutei e addominali...libere da cellulite e cuscinetti con l'acqua walk!

 

Foto Flickr

Il lavoro in acqua garantisce ottimi risultati di tonificazione, ma la fatica percepita è molto inferiore rispetto all'allenamento su strada come la corsa.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI