Come rimanere in forma con il fitrugby

Guida Guida

Il rugby in palestra: il fitrugby è un modo nuovo per fare rugby, adatto a tutti! Con il fitrugby si dimagrisce a ritmo di musica.  

Promette di impazzare su tutte le spiagge d'Italia: è il fitrugby, che viene presentato in questi giorni sulla riviera romagnola e che porta lo sport del rugby dentro le palestre (e per l'occasione sulle spiagge) per rimanere in forma!


Il fitrugby
è l'ultima invenzione che vi farà correre, dimagrire, e restare in forma smagliante! Se cercate qualcosa che vi faccia dimagrire senza annoiarvi, il fitrugby fa per voi.

Il fitrugby prende ispirazione dai movimenti del rugby senza prevedere lo scontro fisico del rugby stesso mantenendo però il fascino della sfida.

Con il fitrugby migliorano la resistenza cardiovascolare e la forza muscolare: diminuisce il grasso, si sciolgono gli accumuli adiposi e i muscoli diventano più tonici e forti. Si acquisisce flessibilità e agilità e migliorano le performance.

La lezione di fitrugby inizia con esercizi specifici, seguiti da esercizi di agilità in velocità, esercizi di potenziamento, sfida uno contro uno, e infine una fase "ludica" e per concludere, naturalmente, lo stretching.

Il fitrugby è un buon modo per rimanere in forma senza eludere le regole e apprendendo quelle che riguardano il gioco di gruppo, la competizione e la collaborazione.


FOTO FLICKR
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI