Qual è la posizione sessuale migliore per chi ha l'utero retroverso?

Domande Domande & Risposte

Le donne che hanno l’utero retroverso e retroflesso potrebbero trovare migliore una certa posizione durante il sesso: ecco quale.  

Quando si parla di utero retroverso ci si riferisce al fatto che alcune donne hanno l’utero posizionato in maniera diversa rispetto alla norma. È opinione comune pensare che l’utero retroverso sia sinonimo di infertilità e di rapporti sessuali dolorosi: in realtà si tratta di un falso mito. Certo, ci sono alcune posizioni che non rappresentano il massimo per le donne con l'utero retroverso, soprattutto quelle nelle quali si deve stare sopra l’uomo o sotto con le proprie ginocchia piegate all’indietro.

Ma perché utero retroverso? Poiché l’utero si trova tra il retto e la vescica e la sua forma ricorda quella di una pera rovesciata. Mentre per chi non ha questa tipologia di utero, l’organo si appoggia in genere sulla vescica, le donne con l’utero retroverso (il 20-25% del totale) lo hanno leggermente piegato all’indietro (e non in avanti), ragion per cui tende a poggiare sull’intestino.

Utero retroverso: concepimento, gravidanza e parto

Molte donne si accorgono di avere l’utero retroverso durante una normale visita ginecologica o nel caso di gravidanza. Dal punto di vista del concepimento, non ci sono legami con la posizione nella quale l’utero è collocato. Quello che è importante capire è se l’utero retroverso sia congenito o se esiste una causa esterna che provoca queste condizioni, come può essere la presenza di un fibroma che porta l’utero a piegarsi.

>>>LEGGI ANCHE: 5 posizioni sessuali per chi ha l'utero retroverso

Non sono previste neanche complicazioni durante il parto: ciò che è bene sapere riguarda le posizioni sessuali. Ce ne sono alcune possibilmente dannose per la donna con l'utero retoverso perché possono provocare la rottura dei legamenti che congiungono l’utero all’osso sacro. Ci sono dunque delle posizioni sessuali maggiormente consigliate per chi vive questa condizione fisica.

Utero retroverso e posizioni sessuali: la migliore

Il missionario, le forbici, la posizione di lato e quella a pecorina: non è soltanto una la posizione sessuale più adatta per chi ha l’utero retroverso. Si tratta di posizioni che possono favorire anche un eventuale concepimento, in quanto consentono allo sperma di depositarsi in maniera più efficace dalle parti del collo dell’utero.

Quindi non è assolutamente vero che le donne con l’utero retroverso non possono avere figli o hanno maggiori difficoltà. Come già accennato, l’unico fattore di rischio da tenere in considerazione è l’origine di questa particolare forma dell’utero, per comprendere se si è sane (perché si è nate in questo modo) o se si sta andando incontro a qualcosa di spiacevole.

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI