Come trovare lavoro in Spagna

Guida Guida

Nonostante il tasso di disoccupazione non indifferente, la Spagna continua a rimanere una delle mete preferite da chi cerca lavoro all’estero. 

Vivere e lavorare in Spagna resta l'aspirazione di molti italiani nonostante il tasso di disoccupazione sia alto.

Fino a pochi anni fa la Spagna mostrava un’economia vitale e dinamica tanto da spingere molti giovani a trasferirsi nel paese iberico perché attratti da un’atmosfera stimolante e da un clima sociale aperto ed accogliente.

Nonostante la crisi l’abbia colpita come il resto d’Europa, la Spagna continua ad essere una meta per molti italiani.

Uno dei settori in cui c’è maggiore opportunità di lavoro resta l’industria del turismo grazie ai milioni di visitatori che ogni anno visitano la Catalogna, le isole Baleari, le isole Canarie e l’Andalusia. Le principali offerte di lavoro riguardano posizioni come assistenti personali, lavoratori della costruzione, dirigenti e artisti dell’intrattenimento.

Tuttavia non solo il turismo offre opportunità di lavoro, la Spagna è all’avanguardia anche in molti settori come quello farmaceutico, delle energie rinnovabili, dei trasporti, dell’acquacoltura e dell’alta tecnologia.

Molte aziende spagnole, essendo in espansione anche in America Latina, offrono varie posizioni a candidati con un bagaglio di esperienza che non contempla solo titoli di studio ma anche esperienza pratica sul campo.

Tra le aziende più importanti vale la pena menzionare Iberdrola leader nel campo dell’energia, Telefonica, leader nel settore delle telecomunicazioni, Inditex leader nel settore tessile e Repsol la famosa compagnia petrolifera.

Altra strada da seguire è quella di rivolgersi alle Empresas de Trabajo Temporal (ETT), le Agenzie per il lavoro che offrono opportunità di lavoro temporaneo, oppure di aprire un profilo con curriculum vitae in uno di questi portali online: Opcionempleo, Infoempleo, Tecnoempleo, Empleofacil, Experteer, Laboris, Trabajos, Oficinaempleo e Acciontrabajo.  

Foto © josevgluis - Fotolia.com

Numero de Identitad de Extranjiero

Per ottenere un regolare contratto di lavoro e di pagare le tasse in Spagna è indispensabile ottenere il NIE, cioè il Numero de Identitad de Extranjiero, una sorta di codice fiscale che si ottiene con un'assicurazione sanitaria e un contratto di lavoro.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI