Case rurali: le ville più belle della campagna toscana

Guida Guida

Le case rurali caratterizzano gran parte del paesaggio della campagna Toscana: scopriamo come sono organizzate e quali sono alcune delle ville più belle. 

Le case rurali caratterizzano gran parte del paesaggio della campagna Toscana: scopriamo come sono organizzate e quali sono alcune delle ville più belle. 

Le case rurali sono le abitazioni tipiche della campagna toscana: fortunatamente ancora oggi possiamo ammirare paesaggi pittoreschi caratterizzati da colline, boschi e vigneti.

Le case rurali toscane, conosciute anche come case coloniche o casolari, corrispondono a poderi legati alla mezzadria: queste abitazioni, isolate nella campagna, sono di solito in pietra o in muratura con il tetto rivestito da tegole e si sviluppano su due o più livelli.

  • Case rurali: la struttura e le componenti

Nel podere non si trova sono l’abitazione ma anche tutta una serie di strutture legate all’attività di allevamento degli animali e coltivazione dei prodotti agricoli.

Dunque accanto alla casa si affiancava l'aia per trebbiare i diversi cereali, il forno per cuocere il pane, il pozzo per l’acqua, frantoi, fornaci e la corte con i vari spazi per il pollaio, la stalla, il porcile e la colombaia.

Accanto alla casa contadina oppure in mezzo ai campi, sorgevano poi una o più capanne con funzioni di riparo provvisorio per i contadini e dove venivano riposti gli attrezzi di lavoro.

  • Case rurali: il fenomeno del recupero

Le prime case rurali toscane risalgono al Cinquecento, alcune delle quali sono rimaste nel tempo grazie al lavoro di riscoperta e valorizzazione iniziato nella seconda metà del ‘900 spesso su iniziativa di cittadini stranieri, soprattutto inglesi e tedeschi, che hanno investito i loro capitali per adibire le case rurali in aziende agricole e agriturismi.

  • Case rurali: le ville più belle

Sono un ottimo esempio di case rurali toscane il Castello di Fonterutoli nelle colline del Chianti, a soli 13 km da Siena. La tenuta appartiene dal 1945 alla famiglia Mazzei, rinomati viticoltori che hanno reso il borgo di Fonterutoli una delle mete più ambite per l’enoturismo in Toscana.

Un’altra delle oiù belle case rurali toscane è Villa Fabbri a 20 km da Siena, e a pochi minuti di macchina da Monte San Savino, Sinalunga e Lucignano. La villa in stile leopoldino e con un’invidiabile vista sui vigneti circostanti, è stata recentemente restaurata e arricchita da una piscina.

Vicino a Montepulciano si trova poi una delle più caratteristiche case rurali della zona: si tratta di Villa Ardene che offre un’incantevole vista sulle colline della Val d’Orcia, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell'Umanità.

Casa e fai da te
SEGUICI