Decorare la tavola di Pasqua: segnaposto per gli ospiti

Guida Guida

Decora la tavola di Pasqua con dei segnaposto originali! Scopri come accogliere gli ospiti a tavola con i colori della primavera e della rinascita!

Per dare alla tua tavola di Pasqua un tocco di originalità in più, aggiungi dei segnaposto personalizzati fai da te: le idee da sfruttare sono davvero molte, vediamone qualcuna insieme.

Una prima idea consiste nel creare segnaposto commestibili, puoi quindi sbizzarrirti colorando e dipingendo il nome dell’ospite sul guscio di un uovo sodo appoggiato su un piccolo cestino di vimini o su un nido, realizzato con della finta paglia, oppure confezionando ovetti di cioccolata in sacchettini trasparenti racchiusi da un nastrino che portino legato a sé un cartoncino su cui è riportato il nome.

Potresti anche realizzare dei biscotti a forma di coniglietto, pulcino o di uovo da glassare e decorare come più preferisci: l’importante è che siano di una grandezza tale che possano contenere tutto quanto il nome dell’invitato o almeno le sue iniziali.

Un genere di segnaposto che fa sempre bella figura è rappresentata da mini composizioni floreali o vegetali: prova ad esempio a creare un piccolo mazzo di asparagi pareggiando i gambi, inserendo qua e là dei fiori e corredando il tutto con un bel fiocco sul davanti realizzato con un nastro colorato o del filo di rafia.

Se ami la semplicità e preferisci uno stile informale confeziona dei ramoscelli d'ulivo racchiusi in piccoli coni di carta rosa tenuti insieme da un nastro: è un’idea facile ed elegante che richiama uno dei simboli per eccellenza della Pasqua. Altrimenti puoi appoggiare al centro del piatto un singolo rametto di fior di pesco, con i boccioli già dischiusi, alla cui base avrai incollato un cartoncino con il nome dell’ospite.

Un’altra categoria di segnaposto fai da te è rappresentata dalle creazioni con materiale riciclabile: prova a realizzare dei finti ovetti appallottolando della vecchia carta da giornale. Dipingi gli ovetti con colori acrilici e una volta asciutti disponili in nidi ottenuti ritagliando un rotolo di carta igienica rivestito con della carta colorata. Altra idea carina consiste nel creare fiori di carta da inserire in sacchetti di stoffa riempiti di sassolini per farli rimanere dritti e in piedi.

Disegna dei fiori, ad esempio delle gerbere, su un cartoncino colorato, ritagliali e scrivi il nome dell’ospite su un petalo o su una foglia, incolla poi il fiore di cartone su una matita che infilerai nel sacchetto contenete i sassolini. Come vedi le idee per realizzare dei segnaposto pasquali insoliti e originali sono davvero infinite, basta solo liberare la fantasia!

foto © haveseen - Fotolia.com

Uova animali

I più piccoli apprezzeranno senz’altro uova dipinte come se fossero simpatici animaletti: pulcini, agnelli, mucche, conigli ed elefanti popoleranno la tua tavola di Pasqua rendendola più colorata e simpatica.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI