Come tenere in ordine i cassetti della biancheria intima

Guida Guida

E’ importante mantenere in ordine i cassetti contenenti gli indumenti di biancheria intima per poter trovare subito tutto

E’ importante mantenere in ordine i cassetti contenenti gli indumenti di biancheria intima per poter trovare subito tutto

Non riesci mai a trovare nel cassetto della biancheria intima le tue calze preferite o gli slip che ti piacciono tanto? Ogni volta che cerchi un preciso completo di intimo finisci con il perdere tempo rovistando tra body, sottovesti, calze e altri indumenti?

Forse è il caso di organizzare meglio i cassetti in cui riponi mutandine e reggiseni per poterli recuperare facilmente e senza spenderci troppo tempo.

E’ importante definire la funzione di ogni cassetto a seconda della sua capienza e decidere se sistemare tutta la biancheria intima in un unico posto o smistarla in più scomparti.

Se il cassetto è particolarmente grande potrai pensare di suddividerlo usando dei separatori specifici acquistabili in commercio oppure utilizzando dei contenitori di carta o di plastica da infilare all’interno. In alternativa se i cassetti sono piccoli potrai destinare ciascuno ad una tipologia di indumenti.

Innanzitutto ti conviene suddividere la biancheria intima piegandola con cura e destinando ad ogni specifico contenitore o ad ogni singolo cassettino slip, reggiseni, calze, collant, body e canottiere.

Tieni presente che risparmierai spazio arrotolando su sé stesse le canottiere mentre ti potrebbe essere utile impilare i reggiseni l’uno sull’altro.

Se sei solita indossare diversi tipi di biancheria, ad esempio quella per uso sportivo oppure quella prettamente sexy, oppure realizzata in materiali differenti come in cotone o in lycra puoi anche decidere di organizzare i capi di intimo in base alla tipologia e al tessuto: in tal caso sarebbe opportuno disporre di un cassetto molto capiente.

Ti converrà infine riporre i capi più pregiati come quelli in pizzo o le calze particolarmente delicate in un posto sicuro in modo da preservarne l’integrità e conservarli al meglio.

Foto © Anyka - Fotolia.com

Confezioni originali

Non buttare le confezioni originali di biancheria intima ma piuttosto usale come contenitori in cui conservare gli indumenti.
 

Casa e fai da te
SEGUICI