Armadio a muro fai da te: come costruirlo in cartongesso

Guida Guida

Se necessiti di maggior spazio dove inserire i tuoi i capi d’abbigliamento, puoi pensare di istallare un armadio a muro costruendolo in cartongesso. 

L’armadio è un elemento d’arredo fondamentale in casa: necessario per tenere in ordine gli abiti, indumenti e scarpe, aiuta a conservare anche altri accessori come borse, cappelli e cinture. Spesso però capita di non avere lo spazio necessario ad accoglierne uno di grandi dimensioni e allora ci si deve arrangiare, realizzando magari un armadio a muro fai da te con l’aiuto del cartongesso.

L’armadio a muro rappresenta una soluzione davvero perfetta per chi ha problemi di spazio e non può affidarsi all’acquisto di uno armadio componibile e oltretutto costituisce anche una soluzione economica rispetto all’acquisto di un mobile.

Inoltre il cartongesso è un materiale che permette di realizzare facilmente la struttura portante di un armadio a muro e di essere lavorato da chi ha una certa manualità nei lavori di bricolage e fai da te.

fai da te

Foto: stokkete / 123RF Archivio Fotografico

Armadio a muro fai da te: posizioni e misure

Costruire un armadio a muro fai da te non è poi così complicato come si potrebbe pensare.

Per prima cosa occorre prendere bene le misure dello spazio e valutare quanti ripiani inserire e dove posizionarli, quindi occorre procurarsi i pannelli di cartongesso da far intagliare su misura.

Armadio a muro fai da te: ripiani e ante

Per posizionare i pannelli di cartongesso si devono prima fissare delle aste metalliche che svolgono la funzione di guida e sostegno.

Con trapano, avvitatore e viti bisogna assicurare le aste alla parete e poi appoggiare stabilmente i pannelli.

Per le ante si possono scegliere sia pannelli scorrevoli in orizzontale, sfruttando le guide metalliche, oppure delle porte ad apertura classica, usando cerniere e viti di fissaggio.

Per finire si provvede a verniciare l’armadio del colore preferito e che meglio si adatta all’arredo della stanza oppure decorare l’intera struttura in cartongesso come meglio si preferisce.

Foto d'apertura: michaeljung / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI