• Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    3011
    39xt21m
    Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    cucina-e-ricette

    Un dolce estremamente goloso, perfetto per colazione o per merenda: ecco la ricetta vegana dei plumcake alle mandorle, cacao e pere.

     

  • Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    3006
    vfwv21f
    Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    cucina-e-ricette

    Una ricetta vegana di origine mediorientale ma molto amata e diffusa anche in Occidente: ecco come preparare i falafel con una colorata variante della tradizionale salsa di ceci.

  • Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    3012
    s0ga21l
    Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    cucina-e-ricette

    Profumate, saporite, invitanti: le polpettine di lenticchie al sugo sono un piatto vegan che vale decisamente la pena provare. Ecco come prepararle!


  • Apri TV

titolo

  • Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    3011
    39xt21m
    Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    cucina-e-ricette

    Un dolce estremamente goloso, perfetto per colazione o per merenda: ecco la ricetta vegana dei plumcake alle mandorle, cacao e pere.

     

  • Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    3006
    vfwv21f
    Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    cucina-e-ricette

    Una ricetta vegana di origine mediorientale ma molto amata e diffusa anche in Occidente: ecco come preparare i falafel con una colorata variante della tradizionale salsa di ceci.

  • Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    3012
    s0ga21l
    Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    cucina-e-ricette

    Profumate, saporite, invitanti: le polpettine di lenticchie al sugo sono un piatto vegan che vale decisamente la pena provare. Ecco come prepararle!

Angelo Pisani
Angelo Pisani

Papà incinta

La 13° settimana di gravidanza

Mamma e papà sono emozionati: si può sentire il battito cardiaco del bimbo! La pancia comincia ad essere decisamente visibile: come viene vissuto questo incredibile momento?

Nel bambino iniziano a essere visibili i vasi sanguigni e durante l’ecografia si potrà sentire il battito cardiaco.
Il suo cuoricino batte.
LEI si emoziona e piange.
Anche LUI piange, ma non per l’emozione. Il solitario di LEI si è conficcato nell'indice di LUI e glielo sta maciullando.

Si iniziano a vedere peli e capelli e lo si vede succhiarsi il pollice.
Pesa circa 70 grammi e, grazie al liquido amniotico che lo protegge da traumi, inizia a sviluppare le sue abilità da nuotatore e si fa nuotate nella pancia di LEI alternando lo stile libero, al dorso e alla rana. Per il momento niente farfalla perché troppo faticoso.

LEI inizia a necessitare di abiti più larghi perché la pancia ha fatto ufficialmente la sua entrata in scena e chiede a LUI di accompagnarla a fare shopping. LUI può o non andarci, inventandosi un impegno dell’ultimo minuto, oppure, se ci va, studia la sera prima delle frasi adatte per il momento in cui LEI si proverà gli abiti e gli chiederà: “ Ma sono tanto grassa?”.

Nella top five delle frasi salvavita di LUI ci sono:
- “Amore, è la luce del camerino che inganna.”
- “Tesoro, non farti condizionare da queste taglie perché sono fasulle!
- “Guarda che è lo specchio che ti allarga
- “Non sei tu che sei grassa, è il camerino che è troppo piccolo!
- “Sei solo un po’ gonfia!
Falso LUI, ma solo per salvarsi la vita!



SEGUICI