• Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    3011
    39xt21m
    Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    cucina-e-ricette

    Un dolce estremamente goloso, perfetto per colazione o per merenda: ecco la ricetta vegana dei plumcake alle mandorle, cacao e pere.

     

  • Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    3006
    vfwv21f
    Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    cucina-e-ricette

    Una ricetta vegana di origine mediorientale ma molto amata e diffusa anche in Occidente: ecco come preparare i falafel con una colorata variante della tradizionale salsa di ceci.

  • Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    3012
    s0ga21l
    Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    cucina-e-ricette

    Profumate, saporite, invitanti: le polpettine di lenticchie al sugo sono un piatto vegan che vale decisamente la pena provare. Ecco come prepararle!


  • Apri TV

titolo

  • Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    3011
    39xt21m
    Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    cucina-e-ricette

    Un dolce estremamente goloso, perfetto per colazione o per merenda: ecco la ricetta vegana dei plumcake alle mandorle, cacao e pere.

     

  • Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    3006
    vfwv21f
    Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    cucina-e-ricette

    Una ricetta vegana di origine mediorientale ma molto amata e diffusa anche in Occidente: ecco come preparare i falafel con una colorata variante della tradizionale salsa di ceci.

  • Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    3012
    s0ga21l
    Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    cucina-e-ricette

    Profumate, saporite, invitanti: le polpettine di lenticchie al sugo sono un piatto vegan che vale decisamente la pena provare. Ecco come prepararle!

Angelo Pisani
Angelo Pisani

Papà incinta

La 19° settimana di gravidanza

La futura mamma ha preso confidenza con i cambiamenti che stanno avvenendo nel suo corpo e si sente più rilassata. E il papà?

Partiamo dal fatto che LEI è più rilassata perché ormai ha preso confidenza con i cambiamenti avvenuti nel suo corpo.
Certo è che "più rilassata" di LEI equivale al "non abbassare mai la guardia" di LUI.

Il bambino è lungo circa 16 cm. Ora non si prendono più le misure dalla testa al sedere, ma dalla punta del piede alla testa.
Adesso il bambino nel suo repertorio presenta lo scheletro più duro, i muscoli più forti e una netta percezione dei suoni che lo porta a scalciare "di brutto" se sente la voce della mamma e quella delle nonne. I nonni non li sente perché, se ci sono, o dormono o guardando la partita.

Il papà? A stento sopravvive. Figuriamoci se ha le energie anche per far sentire la sua voce!

Inoltre, i reni del bimbo iniziano a produrre urina, le gengive i dentini, nel cervello si specializzano le zone che controllano i sensi e anche i capelli iniziano a crescere.

Dorme circa 20 ore al giorno e, nelle restanti 4, stressa LEI che stressa LUI che... Peggiora sempre di più e alterna vasche a stile a quelle a dorso, senza braccioli, in pinte da litro di birra scura e doppio malto, per sedare lo stress e la tensione.

LEI ha la pelle un po 'secca e squamosa.
Beve molto e usa molte creme detergenti.
LUI lascia in pegno un rene al farmacista per pagare le creme e, in quanto a bere, aumenta ulteriormente le vasche "birrifiche" prima citate.
LEI varia il suo metabolismo e le sue di LUI attese, quando devono uscire, si mettono comode tanto "Adda passa' a nuttata!"
Per concludere LEI deve evitare il sole e quindi sceglie l'oscurità.
Oscurità di LEI che aumenta lo sprofondamento negli oscuri abissi di LUI che ormai ascolta ininterrottamente "This IS The end" e consuma infiniti drink con Jim Morrison.



SEGUICI