• Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    3011
    39xt21m
    Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    cucina-e-ricette

    Un dolce estremamente goloso, perfetto per colazione o per merenda: ecco la ricetta vegana dei plumcake alle mandorle, cacao e pere.

     

  • Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    3006
    vfwv21f
    Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    cucina-e-ricette

    Una ricetta vegana di origine mediorientale ma molto amata e diffusa anche in Occidente: ecco come preparare i falafel con una colorata variante della tradizionale salsa di ceci.

  • Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    3012
    s0ga21l
    Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    cucina-e-ricette

    Profumate, saporite, invitanti: le polpettine di lenticchie al sugo sono un piatto vegan che vale decisamente la pena provare. Ecco come prepararle!


  • Apri TV

titolo

  • Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    3011
    39xt21m
    Ricette vegane: plumcake alle mandorle, cacao e pere
    cucina-e-ricette

    Un dolce estremamente goloso, perfetto per colazione o per merenda: ecco la ricetta vegana dei plumcake alle mandorle, cacao e pere.

     

  • Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    3006
    vfwv21f
    Ricette vegane: falafel con hummus di barbabietola
    cucina-e-ricette

    Una ricetta vegana di origine mediorientale ma molto amata e diffusa anche in Occidente: ecco come preparare i falafel con una colorata variante della tradizionale salsa di ceci.

  • Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    3012
    s0ga21l
    Ricette vegane: polpettine di lenticchie al sugo
    cucina-e-ricette

    Profumate, saporite, invitanti: le polpettine di lenticchie al sugo sono un piatto vegan che vale decisamente la pena provare. Ecco come prepararle!

Angelo Pisani
Angelo Pisani

Papà incinta

La 37° settimana di gravidanza

E' un "Aspettando Godot" ma sai che invece arriverà, prima o poi. Si pensa al dopo e la stanza adibita a studio del papà...si tinge di rosa.

Le cose da dire, arrivati a questo punto, non sono molte poiché trattasi solo di attendere.
Un "Aspettando Godot" solo con nomi diversi, che iniziano a uscire dalla bocca di LEI, con LUI che non condivide ma che, ormai sfinito da settimane di stress psicologico e fisico, tace.

L’utero di LEI ha preso decisamente possesso dello spazio: è circa mille volte più grande del suo volume originario.
Anche la parte bassa e anteriore del bacino di LUI cresce a dismisura, ma le ragioni sono altre.
Ci siamo.

E lo sanno tutti, ma soprattutto i nonni che iniziano a chiamare quelle trenta volte al giorno e che, per pura casualità, capitano sotto il portone di casa e citofonano. Ma non sono loro a farlo, no! E’ la casualità!
Ecco, che si facesse i c…i propri la casualità! Chi l’ha interpellata?
Chi le ha chiesto niente!

Il bambino aumenta circa 200 grammi al giorno.
Pelle sempre meno grinzosa e sempre più rosa, così come più rosa è diventata la casa.

E’ femmina, e LEI ha deciso che quello che era lo studio di LUI, diverrà la camera del bimbo e quindi CHE ROSA SIA.
Pesa sui 3 kg circa e misura sui 48-50 cm.
CI SIAMO QUASI. LEI ASPETTA. LUI ASPETTA e ogni tanto piange.

Credit Foto © Lifeinapixel - Fotolia.com



SEGUICI