6 cartoni animati per insegnare l'inglese ai più piccoli

Classifica Classifica

Imparare l'inglese divertendosi sfruttando i cartoni animati? Non solo è possibile, ma anche consigliato: ecco una lista da tenere a portata di mano.

Imparare divertendosi non è soltanto possibile, ma anche produttivo: educatori e insegnanti da tempo utilizzano il gioco per insegnare ai bambini cose nuove, e i cartoni animati possono essere un ottimo strumento per aiutare i più piccoli a imparare l’inglese, classici che sono perfetti anche da guardare in estate per rilassarsi dopo una bella e stancante giornata al mare.

Quando lo scopo è insegnare qualcosa, però, è importante scegliere con attenzione il materiale: la preferenza deve andare verso cartoni animati che si sviluppano intorno a storie semplici e di facile comprensione, che non richiedano al bambino uno sforzo eccessivo per seguirle.

Allo stesso modo, meglio prediligere cartoni animati che abbiano gli stessi protagonisti alle prese con avventure più o meno simili, per dare al bambino tempo e modo di interiorizzare il lessico e farlo proprio anche soltanto guardandoli con costanza. Ecco i più belli da proporre ai vostri piccoli!

1. Il laboratorio di Dexter

Credit: Cartoon Network

In questo cartone animato americano firmato da Cartoon Network Studios il protagonista è il geniale Dexter, un bambino di soli 8 anni che rivaleggia con i migliori scienziati al mondo. E che deve costantemente vedersela con la pestifera sorella.

2. La casa di Topolino

Credit: Disney

Che c’è di meglio del topo più famoso del mondo per apprendere ii primi rudimenti dell’inglese? Già dalla sigla, semplice e orecchiabili, i bambini iniziano a prendere dimestichezza con la lingua.

3. Inside Out

Credit: Disney Pixar

In questo film Disney Pixar, i protagonisti sono le emozioni di un adolescente alle prese con la vita quotidiana. Bello da vedere, anche in lingua originale, perché i termini utilizzati appartengono alla sfera emotiva e ai sentimenti: gioia, rabbia, ansia, paura e tutto ciò che di “primordiale” c’è.

4. Sesame Street

Credit: Sesame Street

Famosissimo negli Stati Uniti, dove è considerato un cult, è un programma educativo per bambini con protagonisti i mitici pupazzi Muppet.

5. Frozen

Credit: Disney

Pensateci: quante volte avete sorpreso il vostro bambino a cantare “Let it go”, senza neanche dovervi sforzare di fargli imparare i vocaboli? Frozen è l’esempio riuscito che con una storia accattivante e la musica è possibile insegnare ai bambini nuovi termini divertendosi.

6. World Girl

Credit: World Girl

Questo cartone animato è pensato appositamente per aiutare i bambini a imparare l’inglese. Protagonista Becky Botsford, di base studentessa, supereroina in caso di necessità.

Foto apertura: inesbazdar © 123RF.com

Genitori e bambini
SEGUICI