6 lavoretti di Natale per bambini dell'asilo

Classifica Classifica

I lavoretti di Natale per bambini sono un ottimo modo per dare sfogo a fantasia e creatività e condividere tempo di qualità insieme: qualche consiglio per riempire le giornate di festa.

Decorare l’albero con i bambini è tra le attività più divertenti da svolgere nel periodo natalizio, insieme con tanti altri lavoretti di Natale per bambini. Le decorazioni di Natale sono infatti un’ottima occasione per trascorrere qualche ora insieme con il proprio bambino stimolandone creatività e manualità e rafforzando allo stesso tempo il rapporto.

Via libera dunque al fai da te di Natale: bastano forbici, colla, colori e fantasia per dare vita a bellissimi lavoretti creativi natalizi con cui addobbare la casa o da tenere come ricordo per i Natali futuri.

1. L’albero di Natale da colorare

Semplicissimo, ma molto divertente per i più piccoli: prendete un foglio di cartoncino della dimensione che preferite (più grande è, più grande sarà l’albero), disegnate la sagoma di un albero di Natale e lasciate al bambino tutti i colori che desidera per decorarlo. Una volta che avrà colorato tutto l’albero, ritagliate la sagoma, praticate un piccolo foro sulla sommità e fateci passare un cordino: avrete un albero di Natale da appendere fatto con le vostre mani.

2. I centrotavola natalizi

Credit: Pinterest

I lavoretti di Natale con le pigne sono tra i più semplici da realizzare, e possono trasformarsi in bellissimi centro tavola: per realizzarne uno classico ma di grande effetto e divertente da creare, sono sufficienti un disco di cartone, della colla vinilica, tempere, una candela e dei glitter.

Colorate il disco di cartone (vanno benissimo quelli usati come sotto-torta), attendete che il colore asciughi e poi incollate al centro una candela dalla base larga. Intorno applicate, sempre con la colla, le pigne raccolte durante le passeggiate, aggiungendo anche foglie e ramoscelli se vi piace l’idea. Una passata di colla stick e una pioggia di glitter completano il centrotavola natalizio.

3. Le palline variopinte

Credit: DeAgostini

Prendete tre dischi di cartoncino bianchi e 3 di un altro colore a scelta, decorate quelli bianchi con i disegni che preferite, poi piegateli a metà lasciando la parte disegnata all’interno e incollate i lati come fosse un’arancia, alternando bianchi e colorati. Inserite tra gli ultimi due dischi un cordino, incollate gli ultimi due lati rimasti liberi e praticate un’asola all’estremità: ecco la pallina da appendere all’albero.

4. Alberi di natale di sughero

Credit: Pinterest

Un’idea divertentissima e facile da realizzare, che vi aiuterà anche a liberarvi di eventuali tappi di sughero conservati nei cassetti: basterà creare i diversi piani dell’albero affiancando diverse file di tappi, più numerosi alla base e sempre meno via via che si arriva in cima, e incollarli tra loro. Decorate la parte piatta del tappo, quella che sta all’interno del collo della bottiglia, con tempere e glitter.

5. Pupazzi di neve

Credit: Pinterest

Lavoretto di Natale facile, perfetto per bimbi più piccoli: bastano fogli (di cartoncino o di feltro)i, colla e forbici dalla punta arrotondata. Ritagliate insieme la sagoma del pupazzo di neve - corpo e testa più piccola - realizzate con i pennarelli il naso, la bocca, gli occhi ed eventuali dettagli colorati, poi incollate insieme le diverse parti. Una volta asciutti potete creare delle ghirlande unendo con un filo i tanti pupazzetti.

6. Alberi di Natale di feltro

Credit: Pinterest

Questo lavorato di Natale è leggermente più complicato, ma dà bellissimi risultati: acquistate diversi fogli di feltro colorati, date a ciascuno una forma a cono, poi ritagliate palline, stelle, barba e baffi da applicarvi sopra. Per farlo potete usare una spillatrice, o cucirli a mano.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI