Natale con i bimbi: calendario dell'avvento

Guida Guida

Il calendario dell'avvento si fa a casa per dare ai piccoli la possibilità di attendere il Natale con il più divertente dei conti alla rovescia.

Il calendario dell'avvento si fa a casa per dare ai piccoli la possibilità di attendere il Natale con il più divertente dei conti alla rovescia.
Ti potrebbero interessare

Realizziamo un calendario dell'avvento homemade con semplici oggetti di riuso e pochi strumenti per assemblarli. Ecco come fare.

 

Occorrente:

  • 25 rotoli di carta igienica
  • 1 rotolo per il comignolo
  • 1 rettangolo di cartone da riciclo (abbastanza grande da poter sistemare tutti e 25 i rotoli)
  • 2 rettangoli più piccoli (misure)
  • colla vinilica
  • colla a caldo
  • pennello
  • forbici
  • spago
  • pirottini di carta per muffin
  • stickers con numeri
  • caramelle, cioccolatini o regalini da inserire come "sorpresa"
  • carta velina rossa e verde, due fogli ognuna
  • pennarello bianco
  • batuffolo di ovatta

Passare la colla vinilica su tutti e 25 i rotoli e ricoprirli con la carta velina colorata, alternando i colori rosso e verde. Ritagliare l’eccesso di carta da ogni rotolo, oppure incollarla all’interno del rotolo per rifinire bene il bordo.

Il comignolo va ricoperto con pezzi di entrambe i colori e decorato con il pennarello bianco per dare un effetto di mattoncini

Sagomare il cartone da riciclo se ci fosse qualche parte danneggiata, ma assicurandosi che possa contenere tutti i nostri rotoli comodamente. Con la colla a caldo incollare tutti i rotoli: 6 file da 4 rotoli (lasciando più o meno 1cm e mezzo tra l’uno e l’altro).

L'ultima fila è di 5 rotoli!

Riempire ogni rotolo con delle caramelle o cioccolatino o ancora qualche regalino leggero

Chiudere i rotoli incollandoci sopra i pirottini di carta come fossero dei piccoli coperchi. 

Attaccare poi gli stickers con i numeri di ogni giorno di dicembre che ci separa dal Natale!

Con due pezzi di cartone rettangolari, fare un tetto al nostro calendario, unendo i due pezzi di cartone al vertice con dello scotch resistente formando un tetto.

Incollare il tetto al calendario assicurandosi che il tetto sia a filo con il bordo del fondo del calendario, per far sì che sia poi possibile appenderlo o appoggiarlo

Incollare un altro rotolo, (se avete della carta velina marrone, o qualsiasi carta riciclata ricoprite il rotolo usando della colla vinilica) sopra al tetto. Ed ecco il nostro comignolo!

L’idea in più: possiamo attaccare un po’ di ovatta sul tetto come ho fatto io, con del nastro biadesivo per avere un tetto innevato e un po’ di fumo che esce dal comignolo!

Genitori e bambini
SEGUICI