Dubsmash: a cosa serve e come si usa

Guida Guida

E' arrivato un nuovo modo divertente per comunicare: Dubsmash. Scopriamo cos'è e soprattutto come funziona.

Dubsmash è l'applicazione del momento. Sviluppata in Germania e rilasciata lo scorso 18 novembre, in poco tempo è riuscita a conquistare gli utenti iOS e Android. Proprio per questo motivo l'app è tra le più scaricate sia su AppStore che su Google Store e al momento la sua popolarità non accenna a diminuire.

Una volta installata sul proprio smartphone, permette di creare dei brevissimi video di qualche secondo (come accade già per Instagram o meglio ancora per Vine, altre due app popolarissime già da diverso tempo) nei quali ci si può divertire a realizzare una sorta di playback utilizzando la voce delle star della musica oppure del cinema.

Dubsmash permette dunque di creare quelli che possono essere definitivi una sorta di versione 2.0 del selfie: non più statico ma dinamico (grazie ai brevi video), non più silenzioso ma musicali (grazie al playback che Dubsmash permette di inserire).

Come si può creare un video utilizzando Dubsmash?

E' piuttosto semplice e immediato perché basta selezionare una citazione cinematografica oppure un jingle musicale fra quelli proposti dalla stessa applicazione e poi realizzare un video in playback con la musica oppure con la voce degli attori. Al termine della realizzazione sarà ovviamente possibile condividere il video sui social oppure su WhatsApp.

Dubsmash viene descritta dai suoi sviluppatori come un'applicazione creata per offrire l'opportunità di comunicare in un modo divertente. E in effetti l'app riesce nel suo scopo e almeno per il momento la sua popolarità è evidente. Come altre app arrivate in precedenza, però, sarà solo il tempo a dire se riuscirà a resistere alla moda del momento oppure se cadrà nell'oblio, come già accaduto ad altre app (pensiamo ad esempio a Bitstrip).

Foto © carballo - Fotolia

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI