Rimedi naturali

Come ravvivare e rinforzare i capelli sfibrati

Dopo l'Estate e in Autunno i capelli sono più deboli, sfibrati e stressati dal sole. Come ravvivarli e rinforzarli?

Dopo l'Estate e in Autunno i capelli sono più deboli, sfibrati e stressati dal sole. Come ravvivarli e rinforzarli?

Dopo l’Estate e con l’arrivo della stagione più fredda i capelli sono più deboli, stressati, senza vigore e secchi. Per questo bisogna correre subito ai ripari.

Ecco alcuni consigli per ridare vita, ravvivare e rinforzare i capelli sfibrati rendendo splendida la propria chioma.

Se i capelli sono particolarmente sciupati, per prima cosa è necessario riparare la fibra con una cura rigenerante da fare almeno una volta alla settimana.

Se si opta per una maschera nutriente o per degli impacchi di olio è sufficiente applicare il prodotto ciocca per ciocca, prima dello shampoo. Dopo aver avvolto la testa con una cuffia, si deve lasciare riposare il tutto per qualche minuto, passando poi al lavaggio con un detergente dolce e acqua calda.

Per ottenere un effetto maggiore, si può optare per un siero rigenerante specifico o per un balsamo da applicare prima del risciacquo soprattutto sulle punte.

Un altro consiglio è quello di utilizzare una spugna di luffa che, strofinata sui capelli umidi, rinsalda le squame ed elimina l’effetto elettrico dando lucentezza.

Per non rovinare la fibra capillare è consigliato asciugare i capelli all’aria o con phon tiepido. Vanno evitate le temperature troppo elevate e il getto caldo troppo vicino alla testa. Il calore costante (anche di piastre e ferri), infatti, inaridisce la chioma.

Per ridare vitalità e idratazione è utile ossigenare il cuoio capelluto con un apposito scrub che elimina impurità, residui di prodotti e le cellule morte depositate che tolgono ossigeno e vitalità ai bulbi.

Si può usare un prodotto specifico consigliato dal proprio parrucchiere di fiducia, ma talvolta è sufficente aggiungere allo shampoo un po’ di bicarbonato da massaggiare sulla testa.

Va ricordato, infine, che i capelli rovinati “prendono” di più il colore e necessitano più spesso di maschere nutrienti per riparare la fibra dopo la tinta o la decolorazione.
 

Dea by Wellness