Come affrontare serenamente la sessualità durante la menopausa

Guida Guida

La menopausa segna una svolta delicata nella vita di una donna e spesso l'intimità può risentirne. Ecco come evitare che ciò accada.

Quando una donna entra nella fase della menopausa, il suo corpo inizia a modificarsi a livello fisiologico e molte sfere della vita possono risentirne. Uno di questi ambiti è certamente quello intimo: spesso una donna che attraversa la menopausa, fatica a vivere la sessualità nello stesso modo. Vediamo come intervenire per continuare a viverla serenamente.

Perché l'intimità non è più la stessa?

Prima di capire come risolverlo, cerchiamo di individuarlo questo problema: una donna in menopausa tende fisiologicamente, e non per volontà propria, a subire un calo del desiderio. Questo avviene per cause ormonali: le ovaie, cessando la loro attività, fanno cessare anche la produzione di ormoni provocando quindi un cambiamento a livello di umore. Può conseguire quindi un calo della libido correlato da altri segni, più fisici (secchezza vaginale, vampate di calore, disturbi dell'umore).

Vediamo come affrontare la situzione:

- Il calo del desiderio è spesso anche un dettaglio psicologico, legato alla perdita di autostima (a causa dell'età che avanza). Il primo consiglio consiste perciò nel lavorare su di sè, sul proprio corpo e perché no, anche sul proprio aspetto fisico.

Sentirsi e vedersi più belle aiuta: curate il vostro corpo!

- Affrontare i cambiamenti del proprio corpo è un passo necessario per riuscire ad amarsi e ad amare con la disinvoltura di una volta. A ogni problematica c'è un rimedio: integratori, lubrificanti, esercizi mirati; la sessualità migliora anche così.

- Lo stile di vita conta: ci sono vizi come il fumo o abitudini sregolate che intervengono male anche sulla sfera intima durante questa fase particolare. Attenzione quindi alle abitudini, con un occhio anche alla dieta che dev'essere sana ed equilibrata.

Chiedete aiuto al partner: la menopausa non è un'eccezione, arriva per tutte, pertanto non c'è nulla di cui vergognarsi. Per questo coinvolgere il proprio marito e compagno in questo cambiamento facendosi supportare con amore, può portare risultati davvero positivi anche per l'intimità.

Tornare a vivere serenamente la sessualità anche durante e dopo la menopausa, si può eccome. Non gettare la spugna ma lottare per sentirvi più donne di prima è la soluzione per un'intimità e una vita serene.

 

© hannamonika - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI