Come affrontare serenamente la convivenza

Guida Guida

Siete arrivati al tanto desiderato passo: ma come affrontare la convivenza in modo sereno e senza stress? Scopriamolo insieme...

Scegliere di convivere è un passo importante per una coppia, ma oltre che generare felicità però, può creare qualche piccola frustrazione iniziale: condividere il medesimo spazio infatti non è semplice e va fatto gradualmente e con metodo. Vediamo come affrontare la convivenza in modo sereno.

1. Dividetevi i compiti: stabilite da subito dei ruoli all'interno della dinamica domestica. Che significa? Chi dei due è "l'addetto" alla lavatrice, alla spazzatura da buttare o alle attività di pulizia generali. Fondamentale infatti è darsi qualche piccola regola, e soprattutto dividersi i compiti da svolgere.

2. Abolite le cattive abitudini: tavoletta del WC alzata, vestiti non ripiegati o le scarpe non riposte nella scarpiera. Per vivere serenamente in due non serve lamentarsi e far notare continuamente questa cosa al partner ma modificare questi piccoli riti figli del disordine: in modo scherzoso o con qualche piccolo escamotage, anche le abitudini più fastidiose possono cambiare.

3. Mantenete i vostri hobbies: ma non solo, anche i vostri spazi, le vostre amicizie e le vostre abitudini. Per "vostre" intendiamo, ognungo le proprie!

Quando si vive in coppia è facile rintanarsi nella quotidianità, ma non vi è niente di più sbgaliato. Mai rinunciare a ciò che si amava fare anche prima.

4. Salvaguardate la vostra intimità: ovvero fate crescere il vostro rapporto intimo, rinnovatelo, sperimentate. Molte coppie, a causa della convivenza, del lavoro e degli impegni, tende lentamente a dare meno importanza alla sfera sessuale. Niente di più sbagliato!
 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI