Come combattere la routine in coppia

Guida Guida

Se nella coppia subentra l'abitudine, ribellati: ecco come contrastare la routine e non annoiarsi.

Da un certo punto di vista è inevitabile: i primi anni sono densi di passione e iper attività, ma col passare del tempo la maggior parte delle relazioni viene a conoscenza di un nuovo ingrediente.
Si tratta della routine, o chiamiamola pure abitudine. Ecco come contrastarla per mantenere un rapporto vivo e frizzante.

1. Mantenere vivo il dialogo e non avere paura di riconoscere questa fase di stallo è fondamentale: senti di essere caduta in una fase ripetitiva e noiosetta? La prima cosa da fare è dirlo al partner, confrontarsi.

2. Smettere di farsi dei piani: dimenticate l'orologio, i doveri, soprattutto quando avete del tempo libero, imparate a non fare programmi dettagliati. Puntate sull'improvvisazione.

3. Trovate una nuova attività da svolgere insieme: un nuovo hobby che vi porti ad indagare sfere e mondi nuovi. Creare nuovi interessi è estremamente efficace contro l'abitudine.

4. Siate creativi anche nell'intimità: prendetelo come un gioco, imparate ad usare di più la fantasia e a cambiare anche le abitudini che si possono creare sotto le lenzuola.

5. Concentratevi unicamente sulla coppia, su di voi: un po' di sano egoismo talvolta non guasta. Quindi coccolatevi, regalatevi dei momenti unici e diversi. 
Non serve fare i salti mortali, basta preparare una cenetta particolare al partner, programmare una serata divertente o sorprendersi con un piccolo gesto romantico.

Combattere la routine può sembrare un ostacolo invalicabile, in realtà non è complicato: per farlo però bisogna prima riconoscerla e accettarla.
Fatto ciò bisogna agire, senza paura di ammettere che si sta vivendo una fase di paralisi. E così, rimettersi in gioco sarà facile e salutare.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI