Come gestire il rapporto tra la coppia e la famiglia

Guida Guida

Ovvero come rapportarsi nel modo giusto con i propri gentiori e con i genitori del partner? Per mantenere il giusto equilibrio familiare è meglio seguire qualche consiglio...

Spesso i rapporti tra la coppia e la famiglia, fatta di genitori, cognati, suoceri e altri ancora, è difficile da gestire: quanto essere disponibili? Quanto essere presenti e quando?
Scopriamo insieme come rapportarsi al meglio con il contesto familiare.

Il concetto chiave? Creare una distanza, non da interpretare in senso negativo, ma da leggere come autonomia, un distacco dovuto all'indipendenza e alla maturità.

La prima cosa da fare è infatti scindere la propria capacità di ragionare dal giudizio dei propri genitori: una coppia è l'inizio di una nuova famiglia e come tale deve instaurare proprie regole e proprie abitudini senza regolarsi in base a quelle degli altri.

E' fondamentale non dipendere dai propri genitori sul piano emotivo e mentale.

Frequentare i propri genitori o quelli del partner è poi fondamentale, è segno di rispetto, ma va fatto solo se pienamente in accordo e solo se ciò viene vissuto con armonia senza creare tensioni inutili all'interno della coppia o della famiglia stessa.

La maggior parte delle persone tende a stabilire un giorno prefissato per incontrare la famiglia, ad esempio il pranzo della domenica: per mantenere la coppia viva e anche gli incontri con la famiglia più stimolanti, si potrebbe infrangere questa regola: ciò permette anche di cambiare date senza dover, per altri impegni magari, saltare l'incontro sentendosi in colpa.

La distanza, nei rapporti con i parenti, non va tenuta solo nel senso che abbiamo precedentemente trattato: i parenti, propri o del partner, non devono essere un gruppo di consiglieri ed è pertanto sconsigliabile mettere in evidenza i problemi che si vivono con il partner. Meglio tenere appunto le distanze, separando la sfera privata da quella familiare.

Creare un ambiente familiare sano e sereno non è sempre facile: basta fare attenzione alle proprie esigenze, saper venire incontro a quelle degli altri e ragionare in modo rispettoso; con queste premesse incontrare le proprie famiglie sarà sempre un momento piacevole.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI