Come superare il senso di colpa per aver tradito il proprio partner

Guida Guida

Il tradimento non è un trauma solo per chi lo subisce: talvolta, per chi lo mette in atto, comporta sofferenza e sensi di colpa. Vediamo come analizzarli e superarli.

Tradire non è sempre un comportamente da "cattivi": spesso chi tradisce lo fa perché mosso da dinamiche importanti, trovandosi poi ad avere a che fare con un grande senso di colpa.
Vediamo come superare questo momento analizzando le cause del proprio comportamento.

Tradimento: non sempre soffre solo chi lo subisce

Proprio così: come anticipato sopra, non sempre quando in una coppia entra lo spettro del tradimento, vi è un solo elemento destinato a soffrire. C'è infatti chi tradisce per errore, per una sola volta, pentendosene amaramente. E di conseguenza soffrendo in modo importante. La sofferenza, tutta meritata sia chiaro, sfocia in un senso di colpa che facilmente abbandona la persona artefice del tradimento.
Vediamo come gestire il senso di colpa:

- Chiediti perché è successo: individua le cause che ti hanno spinto a un determinato comportamento. Sei in crisi con il partner? Non ricevi le attenzioni che ricevevi in passato?
Scopri qual'è il motore che ha fatto scattare in te la tentazione di tradire.

Non dare però la colpa all'altro: quando si tradisce ci si deve assumere la propria responsabilità, senza nascondersi dietro a false giustificazioni!

- Smetti di pensare al male procurato all'altro o entrerai in un circolo vizioso, in un circolo senza scampo. Tradire è purtroppo umano, se si cede a tale tentazione, è uno sbaglio immenso che può portare solo malessere e continuare a pensare al dolore procurato all'altro (che ne sia al corrente o meno) non aiuta.

- Vivi il tradimento come una spinta a maturare, a crescere, a fare i conti con i tuoi sentimenti prima di nasconderli o di ignorarli scegliendo soluzioni di questo tipo. Il tradimento è una distrazione inutile perché prima o poi tutti i nodi vengono al pettine.

- Impegnati nella coppia se è questo ciò che vuoi realmente: investi le tue energie per dare nuova energia al rapporto, per coltivare di nuovo l'amore che ti legava al partner.

Tradire è un errore che la maggior parte delle volte si paga molto caro, non solo in termini di coppia ma anche a livello emotivo, a causa delle implicazioni negative che comporta. Prima di aver a che fare con i sensi di colpa è meglio stare attenti alle proprie azioni!

 

© dodecaedro - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI