Come controllare la gelosia

Guida Guida

La gelosia provoca malessere interiore, un malessere che spesso rovina i rapporti. Come tenerla a bada? Ecco qualche consiglio.

Chi non è stato almeno una volta nella vita geloso di qualcuno? E quante sono le coppie che inquinano il loro rapporto con una vera e propria gelosia morbosa? La gelosia, infatti, è un sentimento che se non controllato può rovinare i rapporti. Causa un vero malessere interiore, diverso tra uomini e donne. Se il nostro temperamento è decisamente passionale e tendiamo a far insinuare la gelosia nel nostro rapporto di coppia, dobbiamo correre ai ripari. Ecco qualche consiglio per tenere a bada questo sentimeno.

Tenere a bada la gelosia, tuttavia, non è facile. Quando si è gelosi, infatti, si tende a vivere in un perenne stato di incertezza: siamo convinte che l'oggetto del nostro amore possa preferire altre persone.

Si teme il dolore provocato dal fatto che qualcuno o qualcosa possa diventare più importante di noi per la persona a cui vogliamo bene

La gelosia denota insicurezza. E se in piccole "dosi" la gelosia non mina alle fondamenta di un rapporto amoroso, troppa insicurezza può nuocere a noi stesse e alla nostra relazione. Secondo gli esperti, infatti, la gelosia morbosa si manifesta nelle persone molto insicure, quelle persone che temono che ci sia qualcuno che valga più di loro. Ecco cosa porta alcune coppie a vivere la propria relazione in modo simbiotico: si considera l’altro una parte di sé, diventando così gelosi fino alle estreme conseguenze.



In questo caso si rischia davvero di fare del male a sé e al partner rovinando il rapporto di coppia, e spesso si apre la strada alla via del tradimento o alla fine del legame.

La gelosia di lui:

  • negli uomini se vissuta in un rapporto di coppia, è legata all’ambito sessuale. L’uomo non riesce a tollerare il confronto con un altro, o meglio non sopporta l’idea che la sua donna possa provare piacere con un altro uomo. La competizione è il ricordo di situazioni ancestrali ed è alla base della gelosia maschile.

La gelosia di lei:

  • La gelosia femminile è più “sottile”. La donna è più gelosa dei sentimenti che un uomo può provare per un’altra donna; non sopporta l’idea che lui possa aver amato un’altra. L’aspetto sessuale è secondario rispetto all’intimità dei pensieri e delle emozioni, che rendono la partner gelosissima e vendicativa anche a distanza di anni.

Ma come controllarsi?

Il punto di partenza, per migliorare e tenere a bada la gelosia, lo troviamo nel concetto stesso di amore: amare, infatti, non significa possedere l’altro. La persona che amiamo è altro da noi: possiamo condividere una vita, dei progetti, una casa, il lavoro, ma restiamo due esseri distinti.

Ognuno di noi ha il suo mondo interiore e le proprie emozioni e ognuno, nella coppia, deve essere libero di fare scelte in completa automia: facendo nostro questo concetto riusciremo a tenere a bada la gelosia.

E se è il nostro partner ad essere morbosamente geloso? Provate a spiegargli che non c'è niente da temere, che le insicurezze sono nulla di fronte al vero amore, quello che state vivendo. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI