Perché anche le Miss dovrebbero puntare sul cervello

Guida Guida

La bellezza sfiorisce, non basta per conquistare un uomo e uno studio inglese dimostra che alle donne una laurea conviene.

In Gran Bretagna puntare sul cervello paga. Letteralmente.
Le donne laureate sono meno pagate dei maschi ma guadagnano tre volte quello che arriva in tasca a fine mese alle signore che hanno solo il diploma.

Le donne laureate guadagnano tre volte più di quelle che si sono accontentate di un diploma. A sostenerlo è una ricerca condotta dalle Università di Cambridge e Harvard, che hanno preso in esame per la prima volta non proiezioni bensì dati concreti, anzi personali (resi ovviamente anonimi), quali la dichiarazione dei redditi, le tasse pagate, i prestiti richiesti per potersi permettere gli studi all’università.
Insomma studiare conviene, se non per cultura personale per monetizzare sul lungo periodo il proprio titolo di studio.
La bellezza da sola non basta, ne sanno qualcosa le attrici di Hollywood che tra un set e l'altro hanno avviato brillanti carriere di imprenditrici.

L’ultimo esempio è quello di Reese Whiterspoon, che ha lanciato un proprio brand di abbigliamento e accessori ispirati al sud degli Stati Uniti, Draper James.
Prima di lei ci ha provato Blake Lively, la 26enne resa celebre dalla serie tv Gossip Girl, che ha lanciato il sito di e-commerce Preserve.us. Il portale, in realtà, si propone come un prodotto a metà strada tra il magazine, lo spazio creativo e il sito di shopping online. Un’altra a essersi inventata imprenditrice è Gwyneth Paltrow, che ha invece scelto il mondo dei media con il sito di lifestyle Goop (sul quale però c’è anche una sezione dedicata all’acquisto di abbigliamento e accessori).

L’esperienza di maggiore successo è forse quella di Jessica Alba, l’attrice di Machete e di I fantastici 4, che, nel 2011, ha fondato The Honest Company, società che produce prodotti eco-compatibili per bambini

E in amore? Sempre gli inglesi e in particolare gli studiosi di Cambridge ci svelano che gli uomini scelgono il cervello e non la bellezza.
Meglio intelligenti che prosperose. La motivazione addotta dagli scienziati sarebbe la ricerca della simmetria. L'uomo più di ogni altra cosa nella donna ricerca la simmetria e il seno troppo grande per esempio è fastidiosamente assimetrico. Non siete convinte? Nel dubbio studiate e ne saprete di più.

Credit foto: © Christian Schwier - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI