Come prendersi cura della pelle dopo il sole

Guida Guida

La pelle va ben protetta sia prima che dopo l'esposizione al sole: ecco tutti i segreti per prendersi cura nel modo giusto dell'epidermide anche dopo il mare.

Prima di esporsi al sole, è bene proteggersi con un'adeguata crema solare, ma anche dopo il mare, è necessario prendersi cura della propria pelle nel modo giusto. L'esposizione, a lungo termine, infatti, può invecchiare la pelle, provocare la comparsa di macchie o, semplicemente, rendere l'epidermide secca e facilmente soggetta a desquamazione.

La parola chiave per curare la pelle dopo una giornata di sole è idratazione!

Bere molto: sottoposta ai raggi UV e al caldo estivo, anche la pelle ha sete e, per questo, per prendersi cura di essa è necessario bere molto (almeno 1 litro e mezzo al giorno) e mangiare frutta e verdura in grandi quantità. Seguire un'alimentazione sana ed equilibrata, infatti, è un toccasana per la salute epidermica.

Sfatiamo il mito che lo scrub leva l'abbronzatura: per mantenere a lungo un'abbronzatura omogenea, evitando secchezza e disidratazione della pelle, gli esperti consigliano di fare un gommage settimanale nel periodo delle vacanze. Rinnovare le cellule allontanerà l'invecchiamento della pelle senza rimuovere la tintarella.

Meglio la doccia del bagno: mettersi a mollo in acqua calda potrebbe attenuare il colorito della pelle. Quando sei al mare, dunque, è da preferire la doccia (anche tiepida se per te fredda è insopportabile) da fare e rifare quante volte vorrai. Si consiglia di evitare bagnoschiuma o bagnodoccia scadenti, meglio acquistare saponi specifici per il post-sole

Ma la migliore amica delle donne al mare è la crema doposole!

Applicare ogni sera, dopo la doccia, una buona crema doposole, specifica per il proprio tipo di pelle è una sana abitudine che sia le donne che gli uomini dovrebbero avere dopo una giornata di mare. In alternativa alla classica crema idratante doposole, di può scegliere anche un olio naturale da spalmare su tutto il corpo direttamente nella doccia, per poi tamponarlo con l'aiuto dell'accappatoio.

Seguendo questi semplici consigli l'abbronzatura durerà a lungo senza conseguenze negative per la pelle!

Foto olly - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI