Come preparare un profumo solido fatto in casa

Guida Guida

Il profumo solido è un gesto di bellezza, ma anche un piacevole accessorio. Pratico e comodo da usare in ogni momento, puoi farlo da te, scopri come!

Da qualche anno sono tornati molto di moda: pezzi forte di brand cosmetici come L'Erbolario o L'Occitane en Provence, i profumi solidi sono pratici da applicare e da portare sempre con sé. Scopri come puoi prepararne uno fatto in casa, utilizzando la tua fragranza preferita.

L'occorrente:

- Una bilancia da cucina

- Burro di kokum

- Olio di jojoba

- Cera di soia

- Fragranza o essenza assoluta a scelta

1. Pesa circa 3.5/4 grammi di burro di kokum e fallo fondere a bagnomaria facendo attenzione che non bruci. Sempre a bagnomaria, ma a parte, sciogli 0.6/0.9 grammi di cera di soia. Una volta sciolti entrambi, uniscili in un unico composto.

2. Occupati ora dell'olio di jojoba: misurane 1.5 grammi e versalo all'interno del composto ottenuto dall'unione di burro di kokum e cera di soia precedentemente fusi. Mescola il tutto e fallo riposare in freezer per qualche minuto.

3. Una volta estratto dal freezer, aggiungi al tuo composto 7 grammi della fragranza che preferisci o dell'essenza che vuoi utilizzare, amalgama il tutto e trasferiscilo all'interno di un contenitore o di uno stampo lasciando che si solidifichi a temperatura ambiente.

Puoi realizzare tutte le fragranze solide che preferisci con la possibilità di personalizzare forme, contenitori e anche le stesse profumazioni!

 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI