Come proteggere la pelle dal primo sole

Guida Guida

Per le amanti dell'abbronzatura è arrivata l'ora di godersi il sole estivo. Attenzione però: bisogna proteggere la pelle nel modo giusto: scopri come!

E' arrivato il sole estivo e con lui la voglia di un'abbronzatura dorata e perfetta. Ottenerla non è difficile: ciò che è difficile è imparare a proteggere la pelle nel modo giusto. Scopriamo insieme come intervenire per proteggerla dagli effetti dannosi dei raggi UV, da scottature e invecchiamento precoce.

Per ottenere un'abbronzatura perfetta non serve rinunciare ai filtri protettivi

I più infatti credono che i filtri fungano da barriera impedendo alla pelle di prendere colore: in realtà la proteggono, evitano che gli effetti nocivi dei raggi UV si riversino sull'epidermide e permettono di evitare anche brutte scottature.

I prodotti con filtro solare permettono comunque di ottenere un'abbronzatura perfetta, solo lo fanno in modo più lento e graduale, ma con un risultato completamente sano.

Prima di esporti al sole, per abbronzarti al meglio ed evitare danni, fai così:

1. Da qualche anno sono diffusissimi gli integratori: apportano nutrimento alla pelle e grazie al betacarotene contenuto stimolano la melanina regalandoti un'abbronzatura perfetta. L'ideale sarebbe assumerli con un ciclo di un mese prima di iniziare ad esporsi.

2. E' ormai la regola più vecchia al mondo: attenzione agli orari di esposizione! Il sole "più buono" è quello che splende in mattinata, fino alle 11-12, e in pausa pranzo, fino alle 15 sarebbe opportuno evitare l'esposizione.

3. Scegli la protezione che fa per te: per le parti delicate come decolletè e spalle è bene scegliere un prodotto dal fattore protettivo alto. Per il viso, usa sempre un prodotto specifico a parte.

Ricorda: E' bene non utilizzare prodotti fai da te o rimedi "della nonna" per un'abbronzatura più intensa, ma scegliere sempre dei prodotti certificati e scelti con cura su consiglio di un esperto.

4. Attenzione alle pelli delicate: visi con problemi di secchezza o, al contrario, con tendenze acneiche e pelli con numerosi nei, devono utilizzare dei prodotti specifici e mirati.

5. Asciugarsi sempre dopo aver fatto il bagno, soprattutto se nel mare: il sale infatti disidrata la pelle. E' bene inoltre ricordarsi di applicare nuovamente la crema protettiva dopo ogni bagno: per quanto esistano formule water resistant, non si è mai troppo prudenti.

Con qualche piccolo accorgimento sarà facile evitare brutte esperienze sotto al sole: scottature e macchie della pelle saranno solo un brutto ricordo, spazio all'abbronzatura perfetta e salutare.

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI