La pelle giovane: quattro consigli anti imperfezioni

Guida Guida

Esperta di beauty e cura della pelle
Lolla

Pelle giovane? Scopri quali sono i quattro consigli fondamentali per prevenire la comparsa di brufoli e imperfezioni.

La pelle giovane è una delle più difficili da trattare. Durante l’adolescenza l’assetto ormonale varia sensibilmente e questo si ripercuote spesso sulla pelle del viso, provocando impurità, imperfezioni, fino a casi di vera e propria acne, da curare esclusivamente con l’ausilio di un dermatologo.

Tuttavia, seguendo quattro, semplici consigli è possibile prevenire la comparsa di brufoli e imperfezioni.

1. La detersione

E’ un passaggio fondamentale per mantenere la pelle pulita. Molto utili sono i detergenti specifici per pelle giovane o mista. Da evitare i saponi troppo aggressivi che rischiano di inaridire eccessivamente la pelle e creare uno spiacevole “effetto rebound”, provocando una maggiore produzione di sebo. Detergere accuratamente il viso, mattina e sera, aiuta a mantenere la pelle sgombra da polveri, tracce di make up e batteri. Inoltre, una pelle ben detersa può accogliere con efficacia i trattamenti successivi.

2. L’idratazione

Spesso, quando si ha una pelle giovane tendente a ingrassarsi, si cade nell’errore di non idratarla sufficientemente per paura di ungere ulteriormente il viso. L’idratazione, invece, è fondamentale anche nelle pelli grasse e problematiche, basta scegliere una crema adatta, quindi molto leggera e di facile assorbimento.

3. Lo struccaggio

Struccare il viso a fine serata è un passaggio che non dovrebbe mai essere saltato. Dormire col make up per pigrizia, o perché si è rientrate tardi, ha effetti estremamente negativi sulla pelle. Durante la notte, infatti, avviene un intenso ricambio cellulare e la pelle ha bisogno di traspirare. Estremamente efficaci sono le acque micellari che eliminano il make up sia dal viso che dagli occhi e sono molto delicate poiché alterano poco il film idrolipidico della pelle.

4. I trattamenti settimanali o mensili

I trattamenti settimanali o mensili sono spesso trascurati, ma dedicare un giorno della settimana alla pelle fa, decisamente, la differenza. Utile la maschera all’argilla, verde se la pelle è spessa e grassa, bianca se più delicata. Una volta a settimana è possibile fare uno scrub delicato che permette di liberare a fondo i pori e mantenere un incarnato luminoso. Utili anche i classici vapori (se non si dispone di una sauna facciale, va benissimo anche il vecchio metodo della pentola d’acqua calda) con all’interno due o tre gocce di olio essenziale di tea tree ad azione antibatterica, che aiuta a purificare la pelle ed essiccare i brufoletti.

Seguiti questi accorgimenti, sarà più facile prevenire le imperfezioni della pelle giovane!

Lolla è anche su YouTube

Segui Lolla (in arte MisStrawberryFields) anche su YouTube e non perdere i suoi consigli di bellezza!

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI