Come curare la pelle dopo la depilazione

Guida Guida

La depilazione migliora l'aspetto della pelle, ma può anche nuocere alla sua salute: ecco come curarla adeguatamente per evitare arrossamenti e irritazioni.

Quando arriva la bella stagione si inizia a sentire la voglia di indossare abiti leggeri, di scoprire braccia e gambe e di pensare poi al bikini e alle giornate al mare. Tutto ciò, si sa, richiede un dettaglio fondamentale: una depilazione accurata!
Depilazione però, fa spesso rima con irritazione: ecco come curare la pelle dopoaverla depilata, per poterla esibire dimenticando fastidiosi (e antiestetici) rossori.

Pelle morbida, idratata e sana anche dopo la depilazione? Non è un sogno!

Ceretta, rasoio, epilatori elettrici: ogni donna sceglie il sistema che più le si addice e che più si adatta al proprio tipo di pelle; il problema è che troppo spesso questi sistemi si possono rivelari irritanti rendendo la pelle rossa, secca o portando alla formazione di antiestetici inestetismi. Ecco come evitare tutto ciò:

- Scegliete il metodo di depilazione in base al vostro tipo di pelle. Fatevi aiutare dalla vostra estetista di fiducia o dal dermatologo per capire cosa la vostra pelle tollera o meno. Ad esempio la ceretta può danneggiare la pelle sensibile rendendo visibili piccole vene e capillari.

- Preparate la pelle idratandola intensamente sempre, soprattutto nei giorni precedenti la depilazione. Un dettaglio importante? Lo scrub, che elimina cellule morte e impurità preparando la pelle alla perfezione.

- Procedete con la depilazione sempre su pelle pulita (ovvero priva di creme appena applicate) e mai sudata: il sudore favorisce la proliferazione dei batteri, meglio prestare molta attenzione soprattutto in zona bikini.

- Dopo la depilazione trattate le parti interessate con una doccia fresca ad effetto decongestionante. Importantissimo, per evitare irritazioni, è evitare di detergere la pelle con prodotti cosmetici dopo la depilazione: preferite sempre e soltanto acqua fresca!

- Applicate sulle zone depilate una crema specifica (o preparatela da sole, seguendo qualche ricetta fai da te naturale), possibilmente priva di attivi irritanti: chiedete in farmacia o in erboristeria un prodotto specifico a base di calendula, malva o aloe vera, ingredienti ad alto potere lenitivo.

La depilazione non va sottovalutata: serve per migliorare la pelle, ma rischia anche di danneggiarla se non eseguita secondo le giuste precauzioni. Fate attenzione, curate la pelle al meglio e potrete esibirla senza timori (e soprattutto senza difetti!).

 

Foto © Subbotina Anna - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI